WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Opposizione Uniti per Gragnano: SITUAZIONE INSOSTENIBILE

I consiglieri di opposizione: «O si cambia oppure meglio andare al voto.»

In passato abbiamo espresso considerazioni critiche in merito all’operato dell’attuale amministrazione in riferimento all’assenza di una pianificazione dettagliata di priorità e attività e di una visione non lungimirante di prospettiva e siamo stati tacciati di analisi superficiali, poco contestualizzate e che lasciano il tempo che trovano.
A distanza di tempo, apprezziamo che ora quelle stesse considerazioni critiche sono condivise anche da esponenti della maggioranza che hanno finalmente ammesso in maniera palese tutte le criticità, le inefficienze e le carenze di questi ultimi mesi.
Ora il sindaco non può più far finta che le cose vadano bene, e tentare di nascondere la polvere sotto il tappeto, trincerandosi dietro lo slogan “squadra che vince, non si cambia” perché se si vuol essere obiettivi questa squadra non ha vinto proprio nulla in questi anni e addirittura sta perdendo il sostegno dei suoi stessi componenti.
Il consigliere Giulio Pepe non è il primo consigliere di maggioranza che minaccia di abbandonare, ed indipendentemente dalla sua decisione futura, non crediamo ci siano più le condizioni di un governo sano: o si cambia immediatamente oppure il sindaco prenda atto che non è più possibile proseguire e si ritorni al voto. Non c’è nessun grande obiettivo raggiunto che possa giustificare questa lunga agonia a cui è sottoposta la città.
Aspettiamo di capire quale sarà decisione del consigliere Giulio Pepe, auspicandoci che ci sia piena coerenza tra le parole e i fatti: se il sindaco non dovesse apportare modifiche in giunta, il consigliere ha chiarito di valutare altre strade ed uscire dalla maggioranza di governo, allora qualora ciò non accadesse peccherebbe di incoerenza.
Inoltre, ci rivolgiamo anche agli altri consiglieri di maggioranza che non possono essere certamente soddisfatti del lavoro svolto in questi anni, invitandoli ad uno scatto di orgoglio perché non è più possibile far finta di non vedere.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellabate  - Riscossione coattiva per il recupero dei crediti

L’amministrazione del comune di Castellabate sceglie di intensificare le attività di recupero coattivo dei crediti in favore dell’ente, attraverso il miglioramento della gestione e della capacità di riscossione delle entrate. ...continua
Castellammare-Iovino: "Prima le solite poi le comiche ora le nefandezze!!!"

Riceviamo e pubblichiamo: " Ormai c’è un settore della pubblica amministrazione nel nostro comune che va da se. Fa il bello ed il cattivo tempo. Usa regole e metodi ed aggiudicazione delle gare di dubbia trasparenza facendone ...continua
Anche Marcello Taglialatela sostiene la Lega per le elezioni europee

  Anche l’ex colonnello di Fratelli d’Italia sostiene la Lega in vista delle prossime elezioni europee. Per il momento è solo un sostegno elettorale, salvo poi un possibile ingresso di Marcello Taglialatela tra i ranghi ...continua
Gragnano. Amministratori e pastifici Il consigliere di opposizione, Patrizio Mascolo: «Il Sindaco chiarisca le ombra.»

 Negli ultimi giorni è venuta a galla la possibile presenza, in seno alla attuale compagine di maggioranza, di due amministratori legati in qualche modo alle vicende di gestione dei pastifici, arruolati con mansioni che esulano da quelle ...continua
Castellammare, inaugurazione di Porto Aperto 2019 nell'aula consiliare di Palazzo Farnese

L'inaugurazione di Porto Aperto 2019 nell'aula consiliare di Palazzo Farnese. Parliamo dell'importanza del porto di Castellammare di Stabia per lo sviluppo del nostro territorio...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.