WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. San Giorgio a  Cremano - Pompei

San Giorgio a  Cremano: ha maltrattato la fidanzata minore per anni; poi ha tormentato anche genitori e amici
I carabinieri della stazione di San Giorgio a Cremano hanno tratto in arresto, in esecuzione di un’o.c.c. ai domiciliari emessa dal tribunale di Napoli su richiesta della IVsezione della locale procura che ha coordinato le indagini, un 20enne di San Giorgio a Cremano ritenuto responsabile di atti persecutori, lesioni personali e incendio.
Le indagini dei militari hanno rivelato che l’arrestato ha maltrattato la fidanzata minorenne per anni, dal novembre 2015 al maggio 2018,  la picchiava per motivi irrilevanti e la vessava psicologicamente disapprovando l’abbigliamento utilizzato.
Quando poi si sono lasciati ha preso a tormentare continuamente lei ed i genitori, terrorizzare i suoi amici per costringerli a stare lontani da lei e si appostava sotto casa sua per pedinarla. Più di una volta non ha esitato a minacciarla di morte e ad aggredirla in strada.Iil 29 settembre ha persino incendiato l’auto dell’ex suocero.




Pompei: droga e appunti della contabilità. Carabinieri arrestano 39enne
Nel corso di un servizio per la prevenzione e il contrasto allo spaccio i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio un 39enne di Pompei, Vincenzo Schiavone, già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di droga e sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S.
Perquisendo la sua abitazione hanno rinvenuto e sequestrato 50 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 235 euro ritenuti provento illecito.
La droga era nel tubo di scolo sul terrazzo, protetta da una confezione di plastica mentre il taccuino, i soldi, il bilancino e le forbici erano riposti in un cassetto della cucina. Il 39enne è in attesa di giudizio direttissimo.

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli,Ponticelli: gioca d’azzardo e tenta di estorcere soldi alla nonna. Arrestato dai carabinieri

Un 28enne di Ponticelli già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli per tentata estorsione. I militari lo hanno bloccato nell’abitazione in cui vive con la nonna 74enne ...continua
Marocco: Carabinieri catturano latitante alla macchia dal 2014. Preso nei pressi di Marrakech

 Aveva trascorso quasi 5 anni di latitanza spostandosi di continuo tra rifugi in Spagna, Gibilterra e Marocco, oggi però, a seguito di attività investigativa e di servizi svolti in Marocco, il Nucleo Investigativo del Reparto ...continua
Benevento, arrestati due minorenni e un 18enne per estorsione

A seguito di attività di indagini coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica di Benevento e da quelli della Procura presso il Tribunale per i minorenni di Napoli, nella mattinata odierna gli agenti della Polizia di Stato del ...continua
Abbandona un frigorifero nel tunnel: uomo individuato dalla telecamere della Polizia municipale di Pozzuoli

Non si ferma l'attività di controllo del territorio e di contrasto alle illegalità messa in campo dall'amministrazione comunale attraverso gli agenti della polizia municipale. Grazie all'utilizzo di telecamere discrete ...continua
Torre Annunziata, reati di ricettazione e riciclaggio di medicinali provento di furti e rapine

Nel corso della mattinata, a seguito di un’articolata attività di indagine coordinata dalla Procura di Torre Annunziata, i Carabinieri del Nas di Napoli e personale dell’ Agenzia delle Dogane di Napoli hanno dato esecuzione ad ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.