WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Maddaloni - Arrestato perché indiziato di rapina ad un automobilista

Ieri 12.02.2019, in Maddaloni (CE), i Carabinieri della Stazione di San Prisco hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dall'Ufficio G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE), su conforme richiesta di questa Procura, nei confronti di MANDATO Rosario {ci '95), gravemente indiziato dei reati di rapina aggravata (art. 628 I e IH co. ». / c.p.) e tentata rapina aggravata (arti.. 56, 6281 e III co. n. I c.p.). Il provvedimento è stato emesso l'esito dell'attività investigativa diretta da questa Procura e condotta dal predetto Reparto dell'Arma a seguito della rapina perpetrata, nel dicembre 2017, lungo la via Martiri di Nassirya nel Comune di Casapulla (CE) nei confronti di un automobilista. In particolare la vittima denunciava che mentre era a bordo della propria autovettura fermo sul lato della strada intento a conversare con una sua conoscente, veniva minacciato da un giovane - successivamente identificato in Mandato Rosario - armato di coltello del tipo a serramanico giunto a bordo di un'altra autovettura, che dietro minaccia dell'arma si impossessava della borsa a tracolla in suo uso - contenente documenti personali, telefono cellulare e somma contante di euro 70,00 — per, poi, tentare di appropriarsi dello stesso bene, in possesso della sua conoscenteDecisivo, ai fini dell'identificazione dell'indagato, il riconoscimento fotografico operato da entrambe le persone offese, corroborato dagli opportuni riscontri investigativi. Il G.I.P., concordando con la richiesta di misura coercitiva avanzata da quest'Ufficio anche per quanto riguarda la sussistenza di concrete ed attuali esigenze cautelari, ha disposto per il predetto indagato la misura cautelare degli arresti domiciliari.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Abbandona un frigorifero nel tunnel: uomo individuato dalla telecamere della Polizia municipale di Pozzuoli

Non si ferma l'attività di controllo del territorio e di contrasto alle illegalità messa in campo dall'amministrazione comunale attraverso gli agenti della polizia municipale. Grazie all'utilizzo di telecamere discrete ...continua
Torre Annunziata, reati di ricettazione e riciclaggio di medicinali provento di furti e rapine

Nel corso della mattinata, a seguito di un’articolata attività di indagine coordinata dalla Procura di Torre Annunziata, i Carabinieri del Nas di Napoli e personale dell’ Agenzia delle Dogane di Napoli hanno dato esecuzione ad ...continua
Vairano Scalo, divieto di avvicinamento alla persona per concorso in violazione di domicilio aggravata e lesioni personali aggravate

Nella mattinata odierna, a Vairano Patenora (CE), militari del Comando Stazione Carabinieri di Vairano Scalo (CE), hanno dato esecuzione ad un'ordinanza dispositiva di misura coercitiva dell'obbligo di presentazione quotidiano alla Polizia ...continua
Salerno, vasta operazione contro il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Dalle prime ore della mattina, in vari comuni della provincia di Salerno e in altre località del territorio nazionale, è in corso una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno. Circa duecento militari, ...continua
Qualiano, anni di violenze ai danni di moglie e figlia. I carabinieri arrestano un 57enne

Questa notte un 57enne di Qualiano ha picchiato moglie e figlia adolescente venendo poi bloccato in casa dai militari della stazione carabinieri di Qualiano. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.