WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

M5S, Saiello: “No al trasferimento in Puglia dei 55 lavoratori della Princes”

Il consigliere regionale alla protesta dei dipendenti dell’azienda di Angri con la senatrice Angrisani e la deputata Villani

“Con un annuncio senza possibilità di revoca, la multinazionale Princes Ltd ha informato i 55 lavoratori che entro il 28 febbraio dovranno lasciare la sede di Angri, armi, bagagli e famiglie al seguito, per trasferirsi a Foggia. Un paradosso per un’azienda la cui fortuna è dovuta alla produzione delle cosiddette “napoline”, particolari tipologie di pomodori prodotti sul Vesuvio e che in cinquant’anni sono divenuti un vero e proprio brand. Ed è assurdo che a partire dalla prossima primavera un pomodoro coltivato sul Vesuvio e il cui marchio ne riproduce addirittura la forma, dalla prossima Primavera debba essere prodotto altrove. Senza contare il disagio per molti lavoratori, gran parte dei quali hanno già espresso la loro impossibilità al trasferimento per comprensibili questioni di carattere familiare”. E’ quanto denuncia il consigliere del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello, che questa mattina ha preso parte alla protesta dei lavoratori Princes con la senatrice Luisa Angrisani e della deputata Virginia Villani.

“Ancora una multinazionale che lascia la nostra regione. Un’emorragia che dobbiamo frenare una volta per tutte. Proprio in questi giorni stiamo per depositare in Consiglio regionale una proposta di legge che consentirà di invertire questa tendenza e di frenare il fenomeno delle delocalizzazioni. Una misura che comporterà, per le aziende che hanno usufruito di aiuti di Stato, la restituzione, fino all’ultimo centesimo, dei finanziamenti di cui hanno beneficiato. Non possiamo più consentire il depauperamento del nostro tessuto produttivo in una regione che da troppi anni soffre una grave emergenza sociale e occupazionale”.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Antonio Alfano smentisce la candidatura per la Regione

  Apprendiamo che l’ex consigliere comunale Antonio Alfano che non concorrerá alla carica di consigliere regionale. A causa di impegni personali e professionali, così come riferito dallo stesso Alfano, ...continua
Pozzuoli, la decisione del Consiglio di Stato sull'ecomostro "Vicienzo a Mare". Il sindaco: "Andremo avanti, abbatterlo si può"

 "La decisione del Consiglio di Stato sull'ex Vicienzo a Mare ci indica un percorso diverso rispetto a quello intrapreso dall'amministrazione comunale. I giudici hanno stabilito che l'opera non è abusiva, ne prendiamo ...continua
Elezioni Regionali. Per la Lega spunta l’ipotesi Antonio Alfano

Il nome già è sul tavolo delle trattative. ...continua
Balneabilità: l'ultima spiaggia di Mario Casillo

A cura di Ernesto Manfredonia   Chi l'avrebbe mai detto che Francesco Iovino avrebbe compiuto il miracolo politico del Partito Democratico a Castellammare di Stabia? Mario Casillo alla Città delle Acque, in occasione di un ...continua
Sant'Arpino, costituito il direttivo di Forza Italia

Sì è costituito il nuovo direttivo di Forza Italia Sant'Arpino, con: la consigliera comunale Iolanda Boerio, coordinatore cittadino; Fabiano Cicatiello, Presidente; Nicolina Lampitelli, tesoriere; La Boerio, vero anello di congiunzione ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.