WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Casal di Principe - Piedimonte Matese - Vairano Scalo

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE), in via delle Dune a Villa Literno (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno bloccato ed arrestato il cittadino nigeriano Jack Stanley, cl. 1985, in Italia senza fissa dimora. A seguito di immediati accertamenti l’uomo è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento, per il quale dovrà scontare la pena di anni 2 e mesi 2 di reclusione per reati in materia di immigrazione e false dichiarazioni.

Jack Stanley è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.




I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese (CE), in Alife (ce), a seguito della segnalazione pervenuta al numero di pronto intervento 112, da parte di una donna, circa l’allontanamento dalla casa coniugale del proprio marito, con intenti suicidi scaturiti dalla richiesta di separazione avanzata dalla stessa, hanno tempestivamente avviato le ricerche che, poco tempo dopo, hanno consentito di intercettare l’uomo, nei pressi del ponte “dei briganti” ad Alife, immerso nel fiume Volturno sino alla cintura.

Dopo vari tentativi da parte degli carabinieri di farlo desistere dal suo intento, l’uomo si è lasciato travolgere dalle acque in piena che, dopo averlo trascinato per alcuni metri, lo hanno spinto contro una roccia ivi presente.

I carabinieri presenti sul posto si sono subito tuffati in suo soccorso, riuscendo ad afferrarlo ed a trascinarlo in salvo sulla riva.

Il 42enne, visitato dai sanitari del servizio 118 ivi sopraggiunti, è stato trasportato presso l’ospedale civile di Sessa Aurunca per le cure del caso.

 

Nel primo pomeriggio odierno, in Vairano Scalo, 3 persone armate di taglierino hanno fatto  irruzione all’interno della locale filiale della banca Unicredit. Dopo aver legato uno dei dipendenti presenti, hanno intimato al cassiere di consegnare loro il denaro.

Attivato l’allarme dopo qualche minuto é intervenuta la pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Vairano Scali che,  dopo una breve  colluttazione con i rapinatori é riuscita bloccarne uno, subito identificato in Speranza Salvatore, cl.1999, residente a Qualiano, mentre gli altri due sono riusciti a fuggire facendo perdere le proprie tracce. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Capua volte all’identificazione ed al rintraccio dei fuggitivi.





Nel primo pomeriggio odierno, in Vairano Scalo, 3 persone armate di taglierino hanno fatto irruzione all’interno della locale filiale della banca Unicredit. Dopo aver legato uno dei dipendenti presenti, hanno intimato al cassiere di consegnare loro il denaro.
Attivato l’allarme dopo qualche minuto é intervenuta la pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Vairano Scali che, dopo una breve colluttazione con i rapinatori é riuscita bloccarne uno, subito identificato in Speranza Salvatore, cl.1999, residente a Qualiano, mentre gli altri due sono riusciti a fuggire facendo perdere le proprie tracce. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Capua volte all’identificazione ed al rintraccio dei fuggitivi.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli Ponticelli: Arrestato dai carabinieri mentre va all’ufficio postale per cambiare un assegno

 Era ai domiciliari Giuseppe De Luca, un 37enne di Ponticelli già noto alle forze dell’ordine, si era incamminato verso l’ufficio postale per cambiare un assegno. A circa un chilometro dalla sua abitazione, i carabinieri ...continua
Torre del Greco: all’“alt” dei carabinieri fugge. In centro fa cadere un 18enne dallo scooter. Arresto e verbali per 7mila euro

Tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e omissione di soccorso, dai carabinieri della sezione radiomobile di Torre del Greco, un 26enne del luogo, Michele Vulcano. Ieri pomeriggio era alla guida del suo scooter quando, sul corso ...continua
Tufino - Getta i rifiuti di casa nel terreno di un altro

Un 66enne di Tufino stava gettando numerose buste di plastica piene di rifiuti solidi urbani indifferenziati (perlopiù plastica e carta), verosimilmente quelli prodotti in casa, in un terreno agricolo attiguo a via Palazzo dei Conti. mentre ...continua
Sant'Antonio Abate - Scomparsa una 14enne

Si chiama Flora Longobardi, indossa pantaloncino nero, maglietta bianca, zaino nero e cappellino, scomparsa ieri sera intorno alle 23. Stamattima sarebbe stata avvistata in località S. Egidio Monte Albino. Ha lasciato un biglietto dicendo ...continua
Napoli Poggioreale: Tenta di rubare un auto ma viene arrestato dai Carabinieri. 52enne in manette

  Erano quasi le 5 del mattino quando Rosario Villacidro, un 52enne del quartiere Vicaria e già noto alle ffoo ha provato a rubare una macchina parcheggiata in Via Bonifaci. Aveva già forzato la serratura della portiera ed era ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.