WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Statale Sorrentina 145, ultimati i lavori della prima fase al viadotto San Marco

 
A partire dalle ore 6.30 di domattina, sabato 9 febbraio, la tratta di statale compresa tra gli svincoli di Castellammare sarà quindi fruibile, in orario diurno, sia in direzione di Napoli che in direzione di Sorrento;
· la fase finale dell’intervento verrà eseguita in esclusivo orario notturno

Napoli, 8 febbraio 2019

A partire dalle ore 6.30 di domattina, sabato 9 febbraio, la strada statale 145 “Sorrentina”, in provincia di Napoli, sarà regolarmente fruibile in orario diurno, in entrambe le direzioni.

Ultimata infatti con lieve anticipo la prima fase dei lavori di manutenzione, eseguiti da Anas (Gruppo FS Italiane) sul viadotto ‘San Marco' (per la quale si rendeva necessaria H24 la chiusura totale al traffico – in direzione di Sorrento – della tratta di statale compresa tra gli svincoli di Castellammare di Stabia), la fase finale delle attività si svolgerà in esclusivo orario notturno compreso tra le 21.30 e le 6.30 del giorno successivo, ad esclusione della notte dei sabato su domenica.

La chiusura al traffico della tratta compresa tra gli svincoli di Castellammare Ospedale (km 3,600) e Castellammare Villa Cimmino (km 9,600) sarà quindi in vigore esclusivamente durante l’orario notturno, con la consueta deviazione per il traffico su viabilità locale e lungo la ex SS145 “Sorrentina” e la ex SS366 “Agerolina” (in corrispondenza degli svincoli della statale 145 di Castellamare Ospedale per la direzione Sorrento oppure di Castellammare Villa Cimmino per la direzione Napoli).
Permane altresì, in entrambe le direzioni, il divieto di transito per i veicoli di massa a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate, non adibiti a trasporto di persone ed il limite di velocità di 40 km/h, con divieto di sorpasso per tutti i veicoli.

L’ultimazione di tali attività – che, nel dettaglio, consisteranno nella esecuzione di interventi afferenti alle superfici di intradosso dell’impalcato del viadotto, in corrispondenza dei relativi giunti – è fissata entro la fine del mese di marzo.

Durante lo svolgimento dei lavori, al fine di mitigare i disagi per la circolazione, Anas ha garantito la propria massima disponibilità nei confronti delle richieste pervenute dal territorio (relativamente alla interruzione delle attività durante il periodo Natalizio e alla sperimentazione della diversa cantierizzazione) ed, anche in questo caso, ha informato tempestivamente Enti, Autorità e Forze dell’Ordine territorialmente competenti circa lo svolgimento delle attività di cantiere.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

“Porto Aperto 2019”, l’evento organizzato dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale,

Il valore del porto per lo sviluppo del territorio sarà il tema centrale di “Porto Aperto 2019”, l’evento organizzato dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, che per la prima volta coinvolger&agrav...continua
Glocal 2019, l’ottava edizione racconta i “paesaggi in movimento”

Statici per definizione, dinamici nella sostanza grazie alle relazioni e ai rapporti alimentati ogni giorno dalle persone che li vivono: i “paesaggi” sono al centro dell’ottava edizione di Glocal, il Festival del giornalismo digitale ...continua
Scisciano, scoperta azienda di carburanti senza registro di carico e scarico dei rifiuti

Una ditta che commercia carburante all’ingrosso e al dettaglio non teneva il registro di carico e scarico dei rifiuti. Nell’area di pertinenza, inoltre, c’era un’autocisterna incidentata con tracce di liquido infiammabile ...continua
Riaperto al transito il tratto del Raccordo Autostradale 2 “di Avellino”, precedentemente chiuso a causa di un incidente

Riaperto al transito il tratto del Raccordo Autostradale 2 “di Avellino”, precedentemente chiuso – in direzione nord – a causa di un incidente occorso al km 22,300, all’interno della galleria ‘Montepergola’. Pe...continua
Napoli e Teverola, trova iguana ferito e lo porta dai carabinieri del Cites

Questa mattina un 42enne di Teverola si è presentato presso il nucleo carabinieri forestali “C.i.t.e.s.” di Napoli in piazza duca degli Abruzzi portando con sé aveva uno scatolone nel quale trasportava un iguana. Aveva ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.