WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Progetti bloccati per l'Agro Nocerino Sarnese, Cascone stigmatizza l'azione di destabilizzazione del consigliere Gambino

Il Consigliere Regionale e Presidente della Quarta Commissione stigmatizza l’incapacità del collega di distinguere attività amministrativa e propaganda politica

Sull’appello degli amministratori locali a procedere celermente sul “Programma d'intervento per il servizio di tipo metropolitano nell'Agro Nocerino Sarnese”

 

Ben 14 progetti esecutivi, pronti ad essere appaltati, finanziati per 50 milioni di euro, ma bloccati per “una pura azione di destabilizzazione”: il Consigliere regionale Luca Cascone, presidente della Quarta Commissione - Urbanistica, Lavori Pubblici, Trasporti, stigmatizza la situazione di stallo creatasi in merito al Programma d’intervento per il servizio di tipo metropolitano nell’Agro Nocerino Sarnese, “uno sforzo eccezionale fatto dalla Giunta De Luca per le strade della Campania, nell’Agro, a rischio vanificazione, a causa di una segnalazione inconsistente e priva di fondamento amministrativo di un consigliere regionale con ridotta attività politica”.

La questione è oggetto di una lettera di appello indirizzata oggi al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, firmata dal presidente della Provincia di Salerno e sindaco di San Valentino Torio Michele Strianese unitamente ai sindaci dei Comuni di Pagani, San Marzano sul Sarno, Nocera Superiore, Nocera Inferiore, Castel San Giorgio, Sarno, Siano, Angri in cui si chiede “con forza di procedere celermente per evitare di mettere a rischio, in ogni singolo Comune, gli interventi ormai finanziati, considerata la grande soddisfazione per i finanziamenti ricevuti espressa da tutti noi che attendiamo soltanto un’immediata concretizzazione”.

Si tratta di progetti stradali candidati dai Comuni ricadenti nel territorio dell’Agro Nocerino Sarnese sul programma di intervento della viabilità regionale ed inseriti utilmente in graduatoria, per i quali gli uffici regionali stanno provvedendo a definire i Decreti di ammissione a finanziamento, ma per i quali “si registra una pesante situazione di stallo, dovuta alla legittima preoccupazione degli uffici regionali causata delle improvvide denunce, prive di fondamento, di un consigliere regionale della nostra provincia” come annota la lettera di appello degli amministratori locali pronti a dare il loro supporto “per superare questo incaglio amministrativo che dopo tanto lavoro rappresenta l’unico ostacolo all’avvio dei tanti progetti in cantiere”.

"Spiace evidenziare – rimarca l’on. Luca Cascone – che la ridotta attività politica del consigliere in questione, o incauti suggeritori che gli scrivono i testi, ha di fatto prodotto soltanto accuse infamanti e diffide a tutto e tutti (uffici regionali, Cipe, MIT ed addirittura Ministero dell’Interno) e non si è concretizzato, come poteva essere nell’interesse del territorio, in una richiesta di ulteriori risorse, questione politica che - al limite- avrebbe potuto trovare un suo fondamento. Benché sia stato fatto un tentativo, con garbo e pazienza, di descrivere al collega la situazione creatasi, chiedendo di distinguere l’attività amministrativa (assolutamente corretta) dall’attività politica (che potrebbe non essere condivisa), si deve tristemente registrare, considerando la risposta ricevuta di annullare tutto, che forse è nelle reali intenzioni del collega bloccare il lavoro fatto finora, con l’obiettivo di non far realizzare progetti ed opere rilevanti per il nostro amato Agro Nocerino Sarnese. Probabilmente, dovendo candidarsi come sindaco a Pagani, auspica che nessun cantiere finanziato dalla Regione e voluto dall’attuale Amministrazione possa partire prima delle elezioni".

I progetti stradali candidati dai Comuni ricadenti nel territorio dell’Agro Nocerino Sarnese sul programma di intervento della viabilità regionale ed inseriti utilmente in graduatoria interessano San Valentino Torio (Ricolleghiamoci all'Agro), Sarno (Piano insediamenti produttivi), Nocera Superiore (Riqualificazione urbana e dei marciapiedi, aree pedonali ed adeguamento impianto P.I.), Siano (Strada Sopracase), Bracigliano (Viabilità verso la linea ferroviaria e autostradale), Scafati (Area insediamenti produttivi), Angri (Messa in sicurezza ed adeguamento funzionale di via Salice e strade limitrofe), Pagani (Riqualificazione via De Gasperi , via Nazionale, via Mangioni, via Sant'Anna, via Fusco), Cava de’ Tirreni (Messa in sicurezza ed adeguamento funzionale strade limitrofe allo Stadio Comunale Lamberti), Sant'Egidio Monte Albino (Allacciamento di via Dante Alighieri e via Coscioni), Poggiomarino (Riqualificazione strada comunale via Nocelleto, via Vittorio Emanuele, Via De Marinis), San Marzano Sul Sarno (Adeguamento e manutenzione direttrici stradali per favorire l'accessibilità alle stazioni ferroviarie Agro Nocerino Sarnese), oltre agli interventi che concernono l’Autostrada A3 (la nuova rampa in direzione nord Angri /Sant’Egidio Mont’Albino e la rotatoria in uscita allo svincolo di Nocera Inferiore) utili all’intero territorio.

.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Opposizione Uniti per Gragnano: «Dove sono gli altri consiglieri di maggioranza?»

Riceviamo e pubblichiamo: "In questi giorni, i cittadini stanno assistendo ad un intenso dibattito interno alla maggioranza, dove si palesano con evidente naturalezza le discordanze tra gli stessi esponenti di maggioranza in riferimento ...continua
Napoli-De Magistris: “De Luca ha un piano per far fallire Anm”

Riceviamo e pubblichiamo: “Il Presidente della Regione De Luca ha un piano per far fallire l’Anm”. Lo ha dichiarato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, intervenendo stamattina su Radio Crc durante la trasmissione Barba ...continua
Castellammare di Stabia, il sindaco: "Basta con le fake news, la tassa sui rifiuti non sarà aumentata"

"La tassa sui rifiuti non sarà aumentata: basta con le fake news, le chiacchiere e le menzogne dei soliti noti i cui errori di calcolo due anni fa costrinsero il Comune a pagare 250mila euro a scapito dei cittadini. Gli incrementi imposti ...continua
Politiche Sociali Pollena Trocchia: il consiglio comunale approva convenzione e ragolamenti

Rinnovo della Convenzione per i servizi associati dell’Ambito N24, modifiche al Regolamento per l’accesso ai servizi educativi (0 - 36 mesi), approvazione del Regolamento per l’erogazione di contributi economici per l’emergenza ...continua
A Gaeta le giornate della memoria, identità, orgoglio e riscatto meridionale

Presentati i libri pubblicati nel 2018 sulla vera storia delle Due Sicilie...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.