WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Gragnano. Scalo merci ferrovia

I consiglieri di opposizione: «Speriamo non si ripetano gli errori legati alla realizzazione del Museo della Pasta.»

Poche settimane fa, avevamo chiesto chiarimenti alla maggioranza comunale per comprendere quale fosse l’idea al vaglio della stessa maggioranza per riqualificare l’ex scalo merci di Piazza Ferrovia, dopo che davvero in questi due anni ne abbiamo sentito di ogni.
Ieri abbiamo appreso della proposta dell’assessore Vitale di puntare su un project financing, con il quale si chiede ad investitori esterni di investire circa 200.000 mila euro per la trasformazione dell’ex magazzino di stoccaggio delle merci in un locale da adibire a punto ristoro, degustazione dei prodotti tipici locali e wine bar con annesso giardino esterno attrezzato.
Avendone davvero sentite tante, non discutiamo sulla bontà o meno del progetto, ritenendo che sicuramente la giunta abbia prima fatto un’attenta valutazione preliminare per verificare i pro e i contro e gli eventuali vantaggi per la collettività, prima di ufficializzare la proposta di project financing.
Come evidenziato dallo stesso articolo, qualche anno fa, negli stessi locali indicati dall’assessore Vitale, uno dei principali produttori di pasta del nostro paese, aveva anche proposto la realizzazione di una maccheroneria sociale, ma si è deciso di aggiungere anche questa proposta alle tante opere incompiute di questa città.
Ci auspichiamo che sia un progetto concreto e fattibile di rilancio della città, e non si aggiunga alle altre dichiarazioni spot della maggioranza, che purtroppo, si sono poi rivelate fallimenti e occasioni sprecate, come, inoltre, già accaduto in passato con la realizzazione del Museo della Pasta, che purtroppo tarda a vedere la luce, anche a causa della debolezza e poca fermezza dell’attuale amministrazione comunale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Gragnano. Il consigliere di opposizione, Patrizio Mascolo: «Più che parlare di Piano triennale sarebbe opportuno parlare di Piano Trentennale»

Nell'ultimo Consiglio Comunale è stato approvato il Piano Triennale delle opere pubbliche, anche se onestamente più che parlare di Piano Triennale sarebbe stato più opportuno definirlo un Piano Trentennale, considerato che ...continua
Boscoreale - Occupazione abusiva alloggi Piano Napoli, chiesto incontro al Ministro dell'Interno e al Presidente della Regione

Dopo le proteste, con blocco stradale, inscenate ieri mattina da un gruppo di cittadini del rione Piano Napoli Villa Regina per contestare l’esecuzione dello sgombero di un alloggio disposto dall’Autorità Giudiziaria, il sindaco ...continua
Plesso S.Agnello in via Cappiello, ok al progetto definitivo Zinno: "Manteniamo l'impegno preso con i cittadini"

San Giorgio a Cremano, 22 marzo 2019 - Rifacimento del plesso S.Agnello in via Francesco Cappiello. La giunta, presieduta dal sindaco Giorgio Zinno, su indirizzo dell'assessore ai Lavori Pubblici, Eva Lambiase e del vicesindaco Michele Carbone, ...continua
Castellammare-Sindaco Cimmino: "Si accendono nuovamente i riflettori su Castellammare"

Domani, sabato 23 marzo, alle ore 11 nel corso della trasmissione TgR Bellitalia sarà trasmesso un servizio di Rino Genovese incentrato su Castellammare di Stabia e sul Med Cooking Congress 2019, manifestazione internazionale che andrà ...continua
Comune di Napoli, L'Assessore Buonanno risponde al Senatore Presutto su Coop 25 giugno

Riceciamo e pubblichiamo: "Stentiamo a credere che il Senatore Presutto del Movimento 5 stelle possa aver davvero presentato un 'interrogazione parlamentare sul futuro dei 431 soci cooperatori della coop 25 giugno. Incredibile davvero ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.