WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

Pozzuoli, al via i "mercoledì della Scienza", ciclo di incontri sulla fiorente attività scientifica nata nel Regno delle Due Sicilie

Con una conferenza sull'opera di Giuseppe Saverio Poli, mercoledì 30 gennaio 2019 inizieranno a Palazzo Toledo, sede del Polo Culturale di Pozzuoli, "I mercoledì della Scienza", incontri divulgativi sulla "rivoluzione" scientifica nel Regno di Napoli e delle Due Sicilie, organizzati dall'amministrazione comunale di Pozzuoli. Quattro gli appuntamenti previsti, tutti alle ore 17: oltre a mercoledì prossimo, il 27 febbraio, il 27 marzo e il 17 aprile. Relatore sarà il professor Salvatore Esposito della sezione napoletana dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Gli incontri, moderati dal giornalista e sociologo Gennaro Cavaliere, saranno introdotti dall'assessore alla Cultura del Comune di Pozzuoli Maria Teresa Moccia di Fraia, promotrice della rassegna.

"Si tratta di una nuova iniziativa per aprire l'anno della programmazione delle attività culturali a Pozzuoli - spiega l'esponente della giunta guidata dal sindaco Vincenzo Figliolia -. Spesso si lamenta scarso interesse nei confronti delle scienze per l'assenza di esperienze divulgative, pertanto abbiamo organizzato quattro appuntamenti, facendo un focus su quello che ha rappresentato Napoli e il Regno delle due Sicilie per il progresso scientifico. Tra Sette e Ottocento molti sono stati gli scienziati napoletani, o invitati nella capitale partenopea, che si sono distinti per progetti di notevole interesse scientifico, basti pensare alla nascita dell'Osservatorio Vesuviano, alla scuola medica che già vantava una lunga tradizione, ai numerosi studiosi di zoologia e botanica. Rileggere la storia scientifica che ha dato spessore alla nostra cultura servirà anche ad approfondire e conoscere la vitalità della ricerca attuale delle nostre università".

Pozzuoli, 28 gennaio 2019

Mauro Finocchito

portavoce del sindaco di Pozzuoli






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

A Napoli la maxi Zeppola di San Giuseppe

La maxi Zeppola di San Giuseppe dal diametro di oltre un metro e dal peso di circa 84 kg, è stata realizzata dalla pasticceria del Bar Gambrinus di Napoli, iniziativa fortemente voluta dai patron dello storico ritrovo napoletano, Antonio ...continua
Casal di principe, la marcia degli scout per Don Peppe Diana

Oltre 6.000 scout dell’Agesci per le strade di Casal di Principe in memoria di don Peppe Diana, il sacerdote ucciso dalla camorra il 19 marzo 1994 nella sacrestia della chiesa di cui era parroco, a Casal di Principe. Nel 25° della sua ...continua
Giornate FAI, quattro i luoghi visitabili a Pozzuoli, con una "doppia lettura"

In occasione della ventisettesima edizione delle Giornate FAI di Primavera anche a Pozzuoli, sabato 23 e domenica 24 marzo 2019, è possibile visitare tesori storici ed artistici. Sono quattro le tappe previste in città: Stadio Antonino ...continua
Napoli-Museo e Real Bosco di Capodimonte, giornata di studi "I ritratti di Tiziano: tecnica e restauro"

Quale tecnica utilizzava Tiziano per eseguire i suoi celebri ritratti? Come sono conservate oggi le sue tele? A questa e ad altre domande cercherà di dare risposte la giornata di studi I ritratti di Tiziano: tecnica e restauro organizzata ...continua
Napoli. Grande attesa per il Festival degli Oziosi

I edizione nell’ambito della Giornata Mondiale della Poesia 21 marzo 2019 - Fondazione Real Monte Manso di Scala Con il Patrocinio del Comune di Napoli Giovedi 21 marzo 2019 dalle ore 10.30 alle 12.30 a Napoli presso la cappella ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.