WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Sentenza sulla strage di Monteforte Irpino

Il sindaco di Pozzuoli: «Comprendo il disappunto e le aspettative, solo le motivazioni potranno fare chiarezza»

Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia interviene sulla sentenza di primo grado del processo sulla strage dell'autobus che il 28 luglio 2013 precipitò dal viadotto Acqualonga dell'autostrada A16 nel territorio comunale di Monteforte Irpino:
«La sentenza emessa oggi dal tribunale di Avellino rappresenta l’epilogo di uno dei fatti più drammatici e dolorosi che hanno caratterizzato la vita più recente della città di Pozzuoli - dice il primo cittadino -. Sono state inflitte pene severe che certo non potranno alleviare il dolore immenso di chi ha perso gli affetti più intimi in quel tragico incidente. Ho vissuto con profonda commozione e intensa partecipazione interiore tutta la vicenda, dal giorno del dramma fino all’esito odierno di un lungo percorso giudiziario. Comprendo, pertanto, le aspettative e le emozioni di coloro che hanno manifestato il loro disappunto per i distinguo sulle responsabilità fatti in sentenza. Solo la lettura delle sue motivazioni potrà fare chiarezza sulle ragioni di tale decisione».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Solopaca - presi due rumeni presunti responsabili del furto di rame

A seguito di attività di indagini coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, nella giornata del 20 febbraio u.s. gli agenti del Commissariato di P.S. di Telese Terme e della Squadra Mobile del ...continua
Usura ed estorsioni a Pontecagnano

Stamattina in Pontecagnano e Salerno, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Salerno hanno eseguito una ordinanza applicativa della misura degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Salerno ...continua
Polizia di Stato di Isernia, un arresto per maltrattamenti in famiglia

La Polizia di Stato di Isernia ha arrestato un uomo di anni 45, resosi responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia. Nello specifico, in seguito a segnalazione al numero di emergenza 113, i poliziotti  intervenivano  per lite in ...continua
Teverola, un arresto per allontanamento volontario dagli arresti domiciliari

Decorsa serata, in Teverola, i Carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Aversa hanno rintracciato e tratto in arresto DELLA VOLPE Salvatore, classe 72, del luogo. L’uomo, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari presso ...continua
Marigliano, Scoperte armi e sistema di video sorveglianza per proteggere lo spaccio in un quartiere popolare

I carabinieri della stazione di Marigliano hanno effettuato controlli all’interno del complesso di edilizia popolare chiamato “Pontecitra”. Sul terrazzo di uno degli stabili sono state rinvenute e sequestrate 2 pistole semiautomatiche ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.