WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Imprese, Raffaele Marrone nuovo presidente Confapi Napoli

MARRONA CONFAPINAPOLI – Raffaele Marrone è il nuovo presidente di Confapi Napoli. L'elezione è avvenuta nel corso dell'ultima assemblea dei soci dell'Associazione delle piccole e medie imprese dell'area metropolitana partenopea. Marrone (31 anni), che lascia l'incarico di presidente del Gruppo Giovani Confapi di Napoli, nei prossimi giorni presenterà la Giunta che lo affiancherà nel mandato triennale.

«Porteremo la vita delle Pmi al centro della nostra azione – ha sottolineato il neo presidente, a margine dell'elezione – e lo faremo con una metodologia e un approccio nuovi».

«Le piccole e medie imprese sono alle prese con cambiamenti non solo dei mercati di riferimento e dell'economia in generale – ha continuato – ma anche dei sistemi legislativi. Il futuro si apre a chi impara a gestire e ad adattarsi ai cambiamenti che, per fortuna, non è detto che siano negativi. È importante che Confapi Napoli s'inserisca in queste dinamiche di cambiamento e che supporti le aziende in tutte le circostanze che lo richiedono. A cominciare dalla grande “battaglia” per la sburocratizzazione della Pubblica Amministrazione, che in alcuni casi soffoca, come un cappio, la libera intrapresa».

«I contesti napoletano e campano in generale – ha proseguito Marrone – impongono una riflessione anche sul difficile e impari rapporto che le Pmi hanno con le grandi industrie che troppo facilmente riescono a scaricare sui piccoli imprenditori le inefficienze, i costi e i fallimenti di gestioni assai poco oculate».

«C'è tanto da lavorare – ha concluso Marrone – ma la passione, l'impegno e la voglia di fare ci sono. Confapi Napoli è una realtà storica del panorama socio-economico cittadino che può, e aggiungerei: deve, offrire il proprio contributo, a tutti i livelli, anche nel rapporto con le istituzioni locali, per realizzare quell'auspicato sviluppo del territorio che è la base fondante di un'economia sana, pulita e competitiva»






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Caserta. "Un fiore nel taschino", iniziativa Ugl contro le aggressioni ospedaliere

"Siamo preoccupati per le continue aggressioni perpetrate ai danni dei medici, degli operatori sanitari e dei lavoratori dell'indotto ospedaliero della provincia". E' quanto dichiarano in una nota congiunta i segretari provinciali ...continua
Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata: indette le elezioni

Avvocatura oplontina al voto per il rinnovo delle cariche nei giorni 13, 14 e 15 giugno 2019 Il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata ha indetto le elezioni per il rinnovo delle cariche, previste per i prossimi 13, 14 e 15 ...continua
Ugl Caserta. Raf Mel confermato alla guida dei Creativi

Il quarantanovenne Raffaele Altieri in arte Raf Mel, poliedrico attore amatoriale casertano è stato confermato quale segretario provinciale della Ugl Creativi di Caserta. E' quanto si legge in una nota trasmessa dal sindacato di Via Vivaldi ...continua
Congresso Nazionale U.N.A.C. Arma Carabinieri a Roma

Il Sindacato dei Carabinieri e Militari U.N.A.C., Unione Nazionale Arma Carabinieri, attraverso la Segreteria Generale  Nazionale ha diffuso l’allegata nota alla stampa in cui riferisce che per la prima volta i carabinieri si sono ritrovati ...continua
Elezioni Coa Torre Annunziata: colpo di scena, nuovo movimento spacca la vecchia casta

  Le future elezioni per il rinnovo del COA di Torre Annunziata si apprestano a lasciare il segno nella storia dell’avvocatura oplontina. Infatti, per la prima volta, il risultato non sembra affatto scontato. Secondo la recente sentenza ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.