WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Imprese, Raffaele Marrone nuovo presidente Confapi Napoli

MARRONA CONFAPINAPOLI – Raffaele Marrone è il nuovo presidente di Confapi Napoli. L'elezione è avvenuta nel corso dell'ultima assemblea dei soci dell'Associazione delle piccole e medie imprese dell'area metropolitana partenopea. Marrone (31 anni), che lascia l'incarico di presidente del Gruppo Giovani Confapi di Napoli, nei prossimi giorni presenterà la Giunta che lo affiancherà nel mandato triennale.

«Porteremo la vita delle Pmi al centro della nostra azione – ha sottolineato il neo presidente, a margine dell'elezione – e lo faremo con una metodologia e un approccio nuovi».

«Le piccole e medie imprese sono alle prese con cambiamenti non solo dei mercati di riferimento e dell'economia in generale – ha continuato – ma anche dei sistemi legislativi. Il futuro si apre a chi impara a gestire e ad adattarsi ai cambiamenti che, per fortuna, non è detto che siano negativi. È importante che Confapi Napoli s'inserisca in queste dinamiche di cambiamento e che supporti le aziende in tutte le circostanze che lo richiedono. A cominciare dalla grande “battaglia” per la sburocratizzazione della Pubblica Amministrazione, che in alcuni casi soffoca, come un cappio, la libera intrapresa».

«I contesti napoletano e campano in generale – ha proseguito Marrone – impongono una riflessione anche sul difficile e impari rapporto che le Pmi hanno con le grandi industrie che troppo facilmente riescono a scaricare sui piccoli imprenditori le inefficienze, i costi e i fallimenti di gestioni assai poco oculate».

«C'è tanto da lavorare – ha concluso Marrone – ma la passione, l'impegno e la voglia di fare ci sono. Confapi Napoli è una realtà storica del panorama socio-economico cittadino che può, e aggiungerei: deve, offrire il proprio contributo, a tutti i livelli, anche nel rapporto con le istituzioni locali, per realizzare quell'auspicato sviluppo del territorio che è la base fondante di un'economia sana, pulita e competitiva»






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Domenico Posca, presidente dell’Unione Italiana Commercialisti: “I commercialisti italiani devono dotarsi di un organismo sindacale unitario"

MILANO - “I commercialisti italiani devono dotarsi di un organismo sindacale unitario che tuteli i loro diritti e si affianchi al Consiglio nazionale. Abbiamo bisogno di un sindacato che dia voce agli iscritti e prenda posizione su tutto quello ...continua
Diventa legge l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti per valorizzare la produzione agroalimentare nazionale

Diventa legge l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti per valorizzare la produzione agroalimentare nazionale e consentire scelte di acquisto consapevoli ai consumatori contro gli inganni dei prodotti stranieri ...continua
Costituita la delegazione dell’isola di Capri dell’Unione Nazionale Consumatori

Anno nuovo, opportunità nuove per i consumatori. E’ stata costituita da pochi giorni la delegazione dell’isola di Capri dell’Unione Nazionale Consumatori (Unc), la prima associazione di consumatori in Italia fondata nel ...continua
Polveri sottili: i sindaci dell’Agenzia al lavoro su documento comune

Adottare una serie di strategie comuni e condivise per fronteggiare l’emergenza ambientale ed in particolare i picchi di polveri sottili che preoccupano soprattutto le comunità di alcuni territori dell’area nolana, a cominciare ...continua
Speciale Sindacato FSI- USAE NURSING -UP :" Storture contro i lavoratori sono diventati l'ordinaria abitudine"

Oramai risulta consueitudine aziendale non rispettare le normative sulla trasparenza e sulle corrette relazioni sindacali, salvo poi imbronciarsi alle prime esternazioni lette in rassegna stampa. Oggi il pericolo è che lo stupore ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.