WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Marina Militare, Il 19 e 26 gennaio Open day a Livorno per conoscere da vicino l’Istituto di formazione

marina militareSono rimaste solo 3 settimane prima della scadenza del bando di concorso per 110 posti da allievo della 1^ classe dei ruoli normali dell’Accademia Navale di Livorno.
Con la pubblicazione della Gazzetta Ufficiale (nr.102 del 28.12.2018 – 4^ Serie Speciale) è iniziata la “campagna arruolamenti” dei futuri Ufficiali della Marina Militare, che avrà termine il prossimo 28 gennaio. L’Università del Mare offre un’opportunità formativa esclusiva e avvincente per ragazzi e ragazze che vogliono investire da subito sul proprio futuro, per diventare veri professionisti del mare. Tanti e variegati sono infatti  i  percorsi di studio e gli indirizzi professionali a seconda del Corpo di appartenenza: in Scienze Marittime e Navali per il Corpo di Stato Maggiore, in Ingegneria Navale, Ingegneria civile e ambientale, Ingegneria delle Telecomunicazioni per il Corpo del Genio della Marina, in Medicina e Chirurgia per il Corpo Sanitario Militare Marittimo, in Giurisprudenza per il Corpo di Commissariato Militare Marittimo ed in Scienze dell’Amministrazione e Governo del Mare per il Corpo delle Capitanerie di Porto.
Lo slogan della campagna per l’arruolamento #IlTuoFuturoèilMarerappresenta la sintesi di un percorso impegnativo ed ambizioso con il quale i ragazzi e le ragazze dovranno confrontarsi con le proprie capacità e aspirazioni per garantire a se stessi un futuro da protagonisti con il mare.
L’Ufficiale di Marina, sia che ricopra ruoli di tipo operativo, che tecnico-logistico o di supporto, conduce una vita dinamica, piena di soddisfazioni professionali ed umane e di grande responsabilità in quanto vene chiamato da subito a condurre team di uomini e donne,  oltre alla gestione dei mezzi e delle risorse a disposizione della Forza Armata.
Questo concorso costituisce quindi un’occasione irripetibile per i giovani che vogliono intraprendere una carriera ad alta specializzazione in un ambiente lavorativo in cui ogni persona è un elemento imprescindibile di un ingranaggio perfetto, partendo comunque da un patrimonio unico di tradizioni, storia e valori etici e morali fondamentali per formare i leader del futuro, capaci di operare con professionalità e spirito di sacrificio in molteplici contesti per la sicurezza e la salvaguardia del Paese e a beneficio della collettività con una naturale propensione alla tutela dell’ambiente marino.
Per conoscere meglio la realtà dell’Accademia Navale, nei giorni 19 e 26 gennaio l’Istituto aprirà le porte ai visitatori che potranno così scoprire le varie attività svolte dagli allievi.
Sulla pagina dedicata del sito www.marina.difesa.it sarà possibile trovare tutte le informazioni necessarie per partecipare al concorso.
 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

il progetto del Comune di Pozzuoli premiato dalla Regione Campania

"Abbiamo ottenuto dalla Regione Campania un finanziamento che ci permette di assicurare la continuità dell'asilo nido comunale di Monterusciello, migliorando ancora di più il servizio. Il nostro progetto è stato premiato, ...continua
A Castellammare di Stabia la mostra "Catalogna bombardata"

L’assessorato alla pubblica istruzione ha messo a disposizione degli istituti superiori della città la mostra itinerante “Catalogna Bombardata”, che illustra una delle pagine meno conosciute e più tristi del Novecento. L...continua
Castellammare di Stabia. “Ogni favola è un gioco”, spazio ideato per la lettura

L’istituto comprensivo Luigi Denza e il Club Lions Castellammare di Stabia Host lanciano il progetto “Ogni favola è un gioco”. A partire da oggi l’istituto Denza ospiterà uno spazio lettura pensato e ideato ...continua
Il cardinale Ravasi DOMANI alla Federico II dialogherà con gli accademici Guido Trombetti e Ivano Dionigi su sfide e prospettive per l’umanità

Homo sum. Molteplicità dei saperi e unicità dei fini domani all’Università degli Studi di Napoli Federico II, il Card. Gianfranco Ravasi dialogherà con il Prof. Guido Trombetti e il Prof. Ivano Dionigi. Tema dell’i...continua
Una giornata in ricordo di Corrado Beguinot - venerdì 8 febbraio, alle 10.30, nell'aula Magna del Policlinico

Colleghi, allievi, amici, personalità illustri si ritroveranno per ricordare Corrado Beguinot, colui che annovera nel suo imponente curriculum la progettazione del Policlinico dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.