WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all' Indice Storico

FSI Convocazione Aran per l’apertura della tornata contrattuale per il comparto Sanita?

Riceviamo e pubblichiamo Neutralita? della pubblica Amministrazione in merito al contenzioso  Spett.le Azienda, L’ARAN ha convocato per il 12 Settembre 2017 le Organizzazioni Sindacali per avviare le trattative per il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro nel Comparto della Sanita?. L’ARAN, dopo aver chiarito con la nota 5971 del 25 luglio 2017 che esiste una sola FSI, oggi ha fatto definitivamente chiarezza sulle vicende interne alla FSI convocando al Tavolo Negoziale entrambe le fazioni che, ad oggi, si contendono la legale rappresentanza del Sindacato. Leggendo la convocazione ufficiale ed il Fax con il quale ci hanno comunicato di partecipare alla riunione, (che ad ogni buon fine vi alleghiamo in copia) si evince in maniera chiara ed inequivocabile che l’orientamento dell’Aran e? e sara? sempre quello di essere neutrali ed aspettare che la magistratura si esprima in via definitiva e certa sul contenzioso interno alla FSI. DI FATTO OGGI VENGONO SMENTITE CATEGORICAMENTE QUELLE POCHE AZIENDE SANITARIE CHE HANNO ILLEGITTIMAMENTE DECISO DI SCHIERARSI CON LA FANTOMATICA, QUANTO INESISTENTE, “FSI-USAE” CAPEGGIATA DAL SEDICENTE BONAZZI. In questa fase complessa e delicata la convocazione di entrambe le fazioni, in attesa che si superi il contenzioso interno alla FSI, si puo? considerare una soluzione accettabile al solo scopo di garantire l’inizio delle trattative per rinnovare un contratto nazionale che gli operatori della sanita? aspettano da oltre 7 anni. Nonostante cio? e? comunque utile ribadire che il conflitto interno alla FSI, pur non essendo definitivamente concluso, ha avuto negli ultimi mesi delle importanti evoluzioni, vincolanti per tutti, che vi riportiamo citando testualmente una “Ordinanza del Tribunale di Roma”.
“Il Tribunale di Roma – Terza Sezione Civile, in persona del Giudice Clelia Buonocore, nel procedimento iscritto al N. 79665, cosi? provvede:
  • -  Sospende gli effetti di tutte le deliberazioni ed atti adottati in seno al Congresso Nazionale della F.S.I. Federazione Sindacati Indipendenti tenutosi a Perugia il 20 e 21 giugno 2016.
  • -  Dichiara inammissibile l’istanza di sospensione formulata dalla FSI (leggi Adamo Bonazzi) in via riconvenzionale di annullare il Congresso di Reggio Emilia che ha eletto Dario Luigi Cagnazzo In parole povere il giudice ha sospeso tutte le deliberazioni assunte nel Congresso di Perugia del 20 e 21 giugno 2016, che ha eletto alla Segreteria Generale il sedicente Bonazzi, mentre le domande di sospensione delle delibere del nostro Congresso di Reggio Emilia del 24 e 25 giugno 2016, che ha eletto il signor Cagnazzo, sono state respinte. Pertanto, stante l’immediata esecutivita? del provvedimento del Giudice, il signor Bonazzi non puo? piu? essere considerato il legale rappresentante della F.S.I., mentre l’unico Segretario Generale del sindacato e? Dario Luigi Cagnazzo. Decadono dagli incarichi che per la verita? non avevano mai avuto, anche Paride Santi e Mervoglino e tutti coloro che sono stati eletti nel congressi territoriali che essi stessi si sono inventati, nel vano tentativo di anticipare le nostre deliberazioni. Ci preme evidenziare inoltre anche la doppia invalidita? delle nomine scaturenti da questi nuovi ed illeciti congressi Territoriali e/o nazionali: da un lato, perche? i consessi sono stati convocati da soggetto con carica sospesa giudizialmente, dall’altro, perche? gli organizzatori dei Congressi Territoriali erano stati, a loro volta, eletti illegittimamente. Vogliate, pertanto, non tenere in alcun conto le predette comunicazioni, preservando, per converso, la titolarita? d’ogni diritto in capo alla F.S.I., in persona di Dario Luigi Cagnazzo e ai singoli Rappresentanti Territoriali dal medesimo indicati. In questo quadro, alla luce della recente circolare dell’Aran 5971 del 25 luglio 2017 e della convocazione ufficiale fatta sempre dall’ARAN per il 12 settembre 2017, diffidiamo e invitiamo le pochissime aziende che illegittimamente hanno scelto di riconoscere la cosiddetta “FSI-USAE” del sedicente Bonazzi a revocare i propri atti e ripristinare un comportamento di autentica neutralita?.





Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.