WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all' Indice Storico

Solennità di “San Gennaro” al Santuario-Parrocchia “Santa Maria delle Grazie e San Gennaro” in Trecase

Fervono i preparativi al Santuario-Parrocchia “Santa Maria delle Grazie e San Gennaro” in Trecase per le celebrazioni in onore di San Gennaro predisposti da don Aniello Gargiulo, Rettore del Santuario, per i festeggiamenti del Patrono che si tengono dal 14 al 24 settembre 2017. Quest’anno, la Comunità parrocchiale e la cittadinanza tutta di Trecase vivono momenti intensi di preghiera nella solennità dell’esaltazione della Santa Croce a tre anni dall’elevazione della chiesa a “Santuario” diocesano di San Gennaro ed è, possibile, con decreto di Papa Leone XIII, nell’anno Giubilare della Misericordia, ricevere l’indulgenza plenaria.

Fitto è il calendario delle celebrazioni liturgiche che don Aniello Gargiulo, coadiuvato dalla Comunità parrocchiale, ha promosso per questo evento. Giovedì 14 settembre, Solennità dell’esaltazione della Santa Croce, alle ore 19:00 don Aniello Gargiulo presiede la solenne Celebrazione Eucaristica; venerdì 15 settembre ore 19:00 si tiene la S. Messa con i portatori; sabato 16 settembre, alle ore 19:00 pellegrinaggio Parrocchia di S. Antonio – Trecase. Domenica 17 settembre, ore 8:00 la S. Messa è celebrata da don Mario Pasqua, parroco di S.M. del Carmine – Torre del Greco; alle ore 11:00 a celebrare la S. Messa è don Aniello Gargiulo; la Celebrazione Eucaristica delle ore 19:00 è presieduta da Mons. Gennaro Acampa, Vescovo Ausiliare di Napoli. Lunedì 18 settembre, ore 19:00 la S. Messa è officiata da don Antonio Ascione, docente della Pontificia Facoltà Teologica di Napoli; alle ore 20:30, celebrazione dei primi vespri di San Gennaro, esposizione del SS. Sacramento e adorazione notturna (il Santuario resta aperto tutta la notte).

Martedì 19 settembre - Solennità di San Gennaro, Patrono di Trecase è possibile, con decreto di Papa Pio IX, ricevere l’indulgenza Plenaria. Orario delle SS. Messe: ore 6:20 preghiera comunitaria e Benedizione Eucaristica; ore 7:00 S. Messa celebrata da don Aniello Gargiulo; ore 8:30 presiede don Ciro Esposito, parroco di S. Teresa - Torre Annunziata; ore 10:00 presiede don Pietro Amoroso, parroco dell’Addolorata in Boscotrecase; ore 11:30 presiede il Parroco don Lorenzo Pernice, chiesa S. Vincenzo a Postiglione – Torre del Greco; ore 19:00 presiede don Salvatore Accardo, decano del XIII Decanato. Mercoledì 20 settembre ore 19:00 Santa Messa e a seguire, presso la Sala teatro “Giovanni Paolo II”, riflessioni sulla “figura di San Gennaro. Fede, arte e miracolo” a cura di Carmine Alboretti; giovedì 21 S. Messa alle ore 19:00; nei giorni 22 e 23 settembre, sempre alle ore 19:00, le Celebrazioni Eucaristiche saranno presiedute, rispettivamente, da don Ciro Scala e don Giuseppe Cesarino, parroco della Madonna di Lourdes – Napoli. Domenica 24 settembre le Sante Messe si terranno alle ore 8:00, alle ore 11:00. Alle ore 17:00 si tiene la Celebrazione Eucaristica e a seguire processione con la statua del Santo Patrono per le vie cittadine.

Per i festeggiamenti esterni, il Comitato Festa Patronale del Santuario, in comunione con don Aniello Gargiulo, con il supporto dell’Amministrazione comunale e la collaborazione delle Forze dell’Ordine, della Protezione Civile, delle Associazioni e degli Sponsor, ha organizzato numerose iniziative. Domenica 17 settembre, ore 20:00 presso l’Oratorio “Sac. Don Giuseppe Tortora”, l’associazione “Teatro Ragazzi” di Torre del Greco presenta la commedia di A. Petito “A’ scampagnata de’ tre disperati”. Martedì 19 settembre, ore 6,30 apertura della giornata in onore di San Gennaro con i fuochi d’artificio; ore 8:15 giro di ringraziamento per le strade cittadine a cura del Comitato Festa con la “New Band” Amici della musica; ore 20:00 in Piazza San Gennaro concerto live del coro “Jubilate Deo” di Torre del Greco. Giovedì 21 settembre, ore 20:30, presso l’oratorio “Sac. Don Giuseppe Tortora”, serata canora “Na voce, na chitarr … e che vuo’ chiu’ ” a cura del gruppo anziani “Noi oratori”. Venerdì 22 settembre, ore 16:30 “Corse delle botti e pigiatura dell’uva” a cura dei proff. Orapallo e Carotenuto; ore 20:00 in Piazza San Gennaro apertura della “XXII Sagra del Vino e del Tortano”; ore 21:00 esibizione di danza classica a cura dell’associazione “M.me Pavlova” di Trecase, a seguire spettacolo musicale con la partecipazione Francesco Cicchella. Sabato 23 settembre, ore 21:00 spettacolo live del gruppo “Sole Luna”. Domenica 24 settembre, ore 21:30 posa di una corona al monumento dei caduti della grande guerra con la partecipazione della Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania”; ore 23:00 chiusura della Festa con spettacolo di fuochi pirotecnici e l’“Incendio del Campanile”. Per tutta il periodo della Festa, la “Pro Loco Trecase” presenta “ Ricurdammoce o ‘ ppassato” a cura di Nino Vicedomini.






Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.