WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Ztl Caserta, Ugl: "Segnali positivi dall'incontro col sindaco Marino"

(19/07/2018)

ugl caserta ztlUn lungo sit-in di protesta, organizzato dalla Ugl per protestare contro gli orari della ztl si è tenuto questa mattina fuori alla sede del comune di Caserta. Alla manifestazione convocata dal comparto Terziario del sindacato di Via Vivaldi, sono intervenuti numerosi lavoratori dei punti vendita della distribuzione alimentare ai quali non hanno fatto mancare il proprio apporto il Segretario della Ugl Campania Gaetano Panico, i segretari provinciali delle categorie agroalimentare e pensionati ed alcuni esercenti delle strade interessate dal provvedimento di limitazione del traffico. Al termine della manifestazione la delegazione formata dal Segretario della Unione Territoriale del Lavoro Ferdinando Palumbo, dei segretari provinciali e regionali del Terziario Gianmatteo Tozzi e Vincenzo Pavia è stata ricevuta dal Sindaco Carlo Marino. - Abbiamo chiesto all'amministrazione di spostare l'orario d'inizio della Ztl così da
consentire ai lavoratori di recarsi a fare le compore dopo l'orario di Lavoro- ha argomentato Tozzi a margine dell'incontro -il sindaco ci ha
promesso un rapido intervento, aspettiamo la delibera-. -La grande Distribuzione in Campania sta lasciando il campo a causa della mancanza di politiche di settore- ha proseguito Vincenzo Pavia -mantenere la presenza di punti vendita H24 sul territorio vuol dire dare respiro europeo ad una città di Caserta che ha nel turismo e del commercio le sue vocazioni naturali-. -Ho tenuto a ribadire al Sindaco Marino che decantava le misure assunte della sua amministrazione il nostro interesse resta il lavoro- ha concluso Ferdinando Palumbo -le classifiche del reddito non indicano certo la città e la provincia di Caserta tra le prime in Italia ed è pertanto opportuno cominciare a ragionare su misure che sostengano all'occupazione. E' stata comunque l'occasione per assicurare la nostra piena partecipazione a sostegno di misure tese alla sicurezza della cittadinanza-.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Anniversario Incontro a Teano. La Ugl Caserta: "Confini caduti, resta divario economico"

In occasione del 161° anniversario dell'incontro di Teano, la Vice Segretaria della Ugl Caserta Marianna Grande e la Segretaria della Ugl Giovani Annabella D'Angelo hanno ricordato questa mattina, l'evento, forse il più importante ...continua
Assegni invalidità parziale, Adinolfi (FI): “Non possiamo tollerare questa ingiustizia sociale”

“La norma sugli assegni di invalidità, contenuta all’interno della Legge di Bilancio, va cambiata perché altamente penalizzante nei confronti di coloro che hanno disabilità parziali. Un Paese moderno e civile non ...continua
Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea

 Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea. Peggio di noi ci sono solo Grecia ed Estonia. Per non parlare delle disparità che emergono quando ...continua
La Ugl Caserta manifesta nella capitale: "Stop violenza e giù le mani dai contratti"

Una nutrita schiera di sindacalisti casertani, in rappresentanza delle categorie produttive del territorio ha partecipato nella giornata di ieri alla grande manifestazione nazionale convocata dalla Ugl, che si è svolta in Piazza SS Apostoli ...continua
Centro studi Ugl Caserta. Allerta crescita Gpl, a rischio bisogni primari

"L'attenzione che abbiamo posto sull'aumento dei prezzi, energetici e non, ci ha portato a monitorare la crescita dei costi delle famiglie in provincia di Caserta". E' quanto si evince da uno studio trasmesso questa mattina ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.