WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Vertenza Oma Sud, Ugl-Caserta: “L’azienda garantisca prospettive solide ai lavoratori”

(18/01/2019)

ugl casertaRiceviamo e pubblichiamo:

"Incertezza sul futuro. E' il dato emerso dall’incontro di ieri con il Capo gabinetto della Prefettura di Caserta, dott.ssa Fedele, a cui hanno preso parte i vertici dell’azienda Oma Sud di Capua e i rappresentanti sindacali territoriali. Quello che doveva essere un incontro per identificare soluzioni unanimi al fine di salvare l’azienda e di conseguenza i posti di lavoro ha confermato le preoccupazioni in merito.

Per i rappresentanti territoriali della UGL Ferdinando Palumbo e Mauro Naddei, l’incontro è servito a “richiamare l’azienda al rinnovo delle politiche industriali della OMASUD, che ha il dovere di garantire una sostenibilità a lungo termine dell’azienda.” La UGL ha chiesto il supporto della Prefettura perché venga convocato al più presto un tavolo istituzionale al Ministero dello Sviluppo Economico, coinvolgendo altre entità del polo aerospaziale di Terra di lavoro per il rilancio dell’azienda.

Dall’incontro però sembra essere emerso un dato preoccupante, quello di una sostenibilità economico-finanziaria basata su sovvenzioni statali, sulle quali gravano criticità burocratiche che si ripresentano da molto tempo.

Ricordiamo che cento lavoratori hanno pesanti arretrati da percepire e rischiano di restare a casa senza alcuna tutela economica, visto che gli ammortizzatori sociali utilizzati negli anni sono esauriti e che, al momento, sono in ferie forzate fino al 31 gennaio. Dopo tale data, non c’è garanzia che tornino al posto di lavoro.

Una situazione da monitorare con attenzione per il territorio casertano che vede minacciata un’altra importante realtà produttiva campana. Un fallimento “che ci auguriamo di scongiurare con tutte le nostre forze” dichiarano Palumbo e Naddei."






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Anniversario Incontro a Teano. La Ugl Caserta: "Confini caduti, resta divario economico"

In occasione del 161° anniversario dell'incontro di Teano, la Vice Segretaria della Ugl Caserta Marianna Grande e la Segretaria della Ugl Giovani Annabella D'Angelo hanno ricordato questa mattina, l'evento, forse il più importante ...continua
Assegni invalidità parziale, Adinolfi (FI): “Non possiamo tollerare questa ingiustizia sociale”

“La norma sugli assegni di invalidità, contenuta all’interno della Legge di Bilancio, va cambiata perché altamente penalizzante nei confronti di coloro che hanno disabilità parziali. Un Paese moderno e civile non ...continua
Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea

 Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea. Peggio di noi ci sono solo Grecia ed Estonia. Per non parlare delle disparità che emergono quando ...continua
La Ugl Caserta manifesta nella capitale: "Stop violenza e giù le mani dai contratti"

Una nutrita schiera di sindacalisti casertani, in rappresentanza delle categorie produttive del territorio ha partecipato nella giornata di ieri alla grande manifestazione nazionale convocata dalla Ugl, che si è svolta in Piazza SS Apostoli ...continua
Centro studi Ugl Caserta. Allerta crescita Gpl, a rischio bisogni primari

"L'attenzione che abbiamo posto sull'aumento dei prezzi, energetici e non, ci ha portato a monitorare la crescita dei costi delle famiglie in provincia di Caserta". E' quanto si evince da uno studio trasmesso questa mattina ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.