Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati



Ugl Caserta-Palumbo: "A Febbraio parleremo di pensioni complementari"

(17/01/2019)

palumbo UGLSi svolgerà Venerdì 8 Febbraio 2018, a partire dalle ore 10:00 del mattino, presso la sede della Ugl Caserta, un seminario sui fondi di previdenza complementare, organizzato dal Segretario del comparto Chimici Antonio Maturo. L'idea era nata durante l'ultimo consiglio direttivo di categoria, allorquando, i delegati ed i quadri provinciali convenuti chiesero di approfondire la tematica. "Abbiamo risposto con solerzia all'esigenza dei nostri iscritti poiché riteniamo sia nostro dovere quello di cercare di colmare ogni lacuna" ha dichiarato Maturo in fase di presentazione "i segretari nazionali Fabrizi e Fiorin saranno a Caserta per affiancarci in questo importantissimo evento divulgativo".

L'adesione alle forme pensionistiche complementari esplose nel 2007 allorquando, in applicazione della Riforma Maroni e del decreto legislativo 252/2005, fu chiesto ai lavoratori se destinare o meno il proprio Tfr ai Fondi negoziali, opzione che, se non espressamente rifiutata, diventava tacita a far data dal 01 Luglio dello stesso anno. In quella sede fu ridefinita a disciplina fiscale in tema di previdenza integrativa che ampliò la deducibilità fiscale della contribuzione.

"La Utl ha sostenuto sin da subito questa iniziativa e chiederà la partecipazione ai segretari di tutte le categorie ed ai dirigenti della locale confederazione" ha commentato il Segretario Territoriale Ferdinando Palumbo "A Caserta ci siamo dati la mission di essere trasparenti e partecipativi, pertanto sarà questa l'ennesima occasione per dimostrare la nostra unicità nel panorama sindacale".






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Stop al numero chiuso alla facoltà di medicina

Apprendendo dell’adozione da parte del Comitato ristretto della Commissione Istruzione del Senato - praticamente all'unanimità – di un testo base per andare verso lo Stop al numero chiuso a Medicina annunciato dal presidente ...continua
PRO&NG, Nespolino (Uilm Campania): “Inaccettabile mancato pagamento stipendi”

PRO&NG oggi in presidio a Pomigliano d’Arco. I dipendenti della società di progettazione di impianti di comunicazione, che annovera tra i propri clienti aziende come Open Fiber Spa, Tim, Enel Spa ed enti pubblici, hanno manifestato ...continua
Spera (Ugl Metalmeccanici): ”Rilancio Made in Italy essenziale per ripresa dell’intero settore”.

“L’Ugl Metalmeccanici sostiene che la tutela del Made in Italy resta essenziale e trainante per la ripresa dell’intero settore industriale del nostro paese. Bisogna sostenere qualunque processo che veda al centro una nuova alleanza ...continua
Stellantis, Ficco-Auriemma (Uilm): “Produzione Panda proseguirà oltre il 2026 e assicurerà piena occupazione”

“Oggi Stellantis ci ha annunciato che la produzione della Panda non cesserà nel 2026, bensì proseguirà anche oltre quella data come minimo nel 2027 e forse anche oltre, in virtù del suo continuo successo di mercato. ...continua
Palumbo (Cisal): "Agroindustria e territorio binomio inscindibile".

"L'Agroindustria e la provincia di Caserta rappresentano un binomio inscindibile, una vocazione territoriale che non si ferma alle sole produzioni agricole ed ai soli numeri macroeconomici". E' quanto ha dichiarato questa mattina ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences