WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

UGL Caserta, Palumbo: "Ordinanze sindaci fanno confusione, si agevoli il plug and play"

(26/03/2020)

UGL Caserta, Palumbo: "Ordinanze sindaci fanno confusione, si agevoli il plug and play"

"Le ordinanze dei sindaci tese a regolare aperture, chiusure ed afflusso alle attività di prima necessità stanno creando confusione". E' quanto ha dichiarato questa mattina il Segretario territoriale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo agli organi di stampa. "Se la ratio è quella di garantire la salute dei cittadini, l'effetto di talune decisioni rischia di essere inversamente proporzionale agli obiettivi perseguiti, se le ordinanze mirano invece a punire cittadini impauriti e già messi a dura prova dalle misure di contenimento sociale allora non ci siamo. Le chiusure a scacchiera e quelle che invitano a seguire l'ordine alfabetico di fantomatici capofamiglia generano apprensione e danno vita a quelle stesse file che si vogliono evitare; si aggiungono poi aspetti surreali: c'è che chi ancora lavora ed è soggetto a turnazioni, chi vive da solo, chi condivide l'abitazione con i genitori, chi non sa guidare, c'è anche chi la spesa non sa farla e ci sono cittadini registrati in unione civile, questi italiani vanno messi in condizione di approvvigionarsi come tutti quanti gli altri. Ben vengano invece i provvedimenti tesi a sensibilizzare la cittadinanza alla correttezza e ben venga anche e l'attivazione di servizi che assicurano l'approvvigionamento presso le abitazioni. Infine un consiglio" ha concluso il sindacalista "viviamo tutti nel mondo della tecnologia e nessuno ha ancora pensato di attivare servizi di plug and play, ci pensino !"






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea

 Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea. Peggio di noi ci sono solo Grecia ed Estonia. Per non parlare delle disparità che emergono quando ...continua
La Ugl Caserta manifesta nella capitale: "Stop violenza e giù le mani dai contratti"

Una nutrita schiera di sindacalisti casertani, in rappresentanza delle categorie produttive del territorio ha partecipato nella giornata di ieri alla grande manifestazione nazionale convocata dalla Ugl, che si è svolta in Piazza SS Apostoli ...continua
Centro studi Ugl Caserta. Allerta crescita Gpl, a rischio bisogni primari

"L'attenzione che abbiamo posto sull'aumento dei prezzi, energetici e non, ci ha portato a monitorare la crescita dei costi delle famiglie in provincia di Caserta". E' quanto si evince da uno studio trasmesso questa mattina ...continua
Napoli: odissea per 885 famiglie che subiscono il distacco del gas senza preavviso a causa di problemi tra fornitori di energia

Una vera e propria odissea quella vissuta da 885 famiglie residenti a Napoli e provincia che nei giorni scorsi si sono visti interrompere senza alcun preavviso le forniture del gas, pur avendo regolarmente pagato le bollette e senza risultare morosi. ...continua
Bollette, Assoutenti: Campania maglia nera per morosità

Con nuovi rincari tariffe luce e gas rischio impennata della morosità in regione. Arera blocchi distacchi per tutta durata dell’emergenza energia come fatto durante pandemia I maxi-rincari delle tariffe luce e gas decisi ieri ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.