Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Tavolo in prefettura Buttol:« Versione dei sindacati fuori dalla realtà»

(03/02/2021)

La versione delle sigle sindacali è come sempre fuori dalla realtà. Nell’incontro in Prefettura, la Buttol Srl ha mostrato tutta la disponibilità al confronto e tutte le intenzioni nel proseguire per approfondire le questioni affrontate sul tavolo. 

L’Azienda ha risposto punto per punto alle rimostranze dei sindacati, evidentemente strumentali. Non è giustificabile l’accanimento di alcune sigle nei confronti della Buttol, che di contro è impegnata su tutti i cantieri della Campania a far rispettare le regole ai propri dipendenti e a pretendere un impegno quanto meno costante per assicurare un puntuale servizio di igiene urbana nei Comuni serviti. Una battaglia per cui l’Azienda è impegnata da sempre e che non trova riscontro nelle sigle sindacali, compresi gli sforzi a tutela dei lavoratori sul fronte anti-Covid.

La Buttol Srl, nella riunione convocata dalla Prefettura, ha motivato i ritardi nei pagamenti degli stipendi nel mese di gennaio, disagi dovuti alla tardiva apertura delle tesorerie comunali. In ogni caso tutti gli impegni sono stati onorati. Su Fasda e cessioni del quinto, l’Azienda ha ribadito che sistematicamente provvede a coprire le quote da versare. Sul presunto mancato rispetto degli accordi di secondo livello, è da ribadire che due cantieri dei Comuni presenti al tavolo non hanno mai sottoscritto alcun accordo. 

E’ invece totalmente falsa la ricostruzione secondo cui i rappresentanti dei Comuni di Gragnano, Ercolano e San Giorgio a Cremano abbiano confermato le difficoltà lamentate dai sindacati. Nel dettaglio il dirigente del Comune di Ercolano si è limitato a far sapere di aver chiesto un parere sui trasferimenti aziendali di figure di coordinamento, opportunità prevista da contratto nazionale. 

Il Comune di Gragnano ha semplicemente ribadito le modalità di pagamento utilizzate secondo capitolato. Mentre l’assessore del Comune di San Giorgio a Cremano si è limitato a una disamina generale sulle condizioni di lavoro dei dipendenti, confermando l’assenza di problemi legati allo stesso cantiere di San Giorgio. 

In sostanza, come al solito, la ricostruzione delle sigle sindacali risulta lontana dalla realtà. Anche l’Azienda attende il verbale sottoscritto questa mattina in Prefettura, proprio per smentire la versione alterata e fatta circolare in queste ore dalle sigle sindacali presenti.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Infortuni sul lavoro a Lavello, Barbarossa (Ugl):”Paradossale, due incidenti nella stessa azienda”

    “E’ veramente paradossale il verificarsi di due gravi incidenti sul lavoro alla Eugea Mediterranea, un'azienda di conserve alimentari di Gaudiano di Lavello (PZ). Un operaio è stato investito da un forte getto ...continua
Napoli. La CGIL Campania interviene sui nuovi concorsi al comune di Napoli

(09/08/22)  "Apprezziamo la tempistica con cui la giunta Manfredi è riuscita a pubblicare il bando per nuove assunzioni al Comune di Napoli, a testimonianza che la terza città d'Italia possa dotarsi di personale ...continua
Il successo della dieta Metiderranea è dimostrato da poche cifre

"Nel 2021, con l’accelerazione del commercio internazionale dopo la frenata imposta dalla pandemia, le vendite all’estero hanno raggiunto il massimo storico di 52 miliardi di euro. Questo dato dimostra 2 evidenze: la vitalità ...continua
In sciopero le maestranze Ferlog Service di Napoli

Sono in sciopero, per l’intera giornata di oggi, le maestranze della Ferlog Service di Napoli, società di manutenzione e revisione ferroviaria che ha committenze con Trenitalia, Mercitalia, Hitachi Sts e Alstom nonché con società...continua
In arrivo la compensazione di crediti e debiti per gli iscritti alla Cassa di previdenza dei commercialisti

AVERSA - “Da oltre un anno abbiamo sollecitato al Consiglio d’Amministrazione della Cdc (Cassa di previdenza dei dottori commercialisti) l’adozione di un provvedimento che consentisse ai colleghi iscritti all’ente previdenziale ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.