Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Salerno, ritardi nell’assegnazione alle cooperative delle aree per la realizzazione dell’edilizia sociale

(29/10/2018)

edilizia salernoSALERNO - “I ritardi nell’assegnazione alle cooperative delle aree per la realizzazione dell’edilizia sociale sono segni evidenti dell’inefficacia dell’amministrazione della città di Salerno. La mancanza di abitazioni in locazione calmierata -  unitamente all’onerosa  accessibilità dell’offerta di nuove abitazioni a libero mercato -  aggravano un quadro già critico. Tali criticità socio-economiche richiedono un intervento tempestivo da parte della Pubblica Amministrazione”. A dichiararlo è l’Alleanza delle Cooperative Italiane della Campania attraverso i rappresentanti del settore abitazione Aldo Carbone, Antonio Gesummaria e Mario Catalano.

E continua l’Alleanza delle Cooperative della Campania, settore abitazione: “Secondo una  indagine commissionata dalle nostre cooperative, si stima che circa un terzo delle famiglie potrebbe avere seri problemi nel sostenere l’acquisto di un’abitazione. Solo il 20% delle famiglie, infatti, sembrerebbe essere in grado di accedere senza problemi al libero mercato, mentre ben il 50% delle famiglie dovrà orientarsi sull’edilizia sociale. In questo quadro socio-economico, sorgono tanti interrogativi, ma anche una certezza: il disagio abitativo è ancora una realtà”

A Salerno - dopo il bando del 2009 e dopo tre anni dalla sentenza del 2015 che ha stabilito la procedibilità di assegnazione delle aree preposte per l’edilizia sociale alle cooperative secondo la graduatoria definitiva - si stanno  registrando immotivati ed incomprensibili rinvii nell’assegnazione predetta. Recentemente, è stata tolta dalla disponibilità delle aree assegnabili alle cooperative l’area di San Leonardo destinata alla costruzione del nuovo ospedale, senza sia stata data notizia  di quali siano le aree individuate a sostituirla.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Ugl. Favoccia all'attacco, sarà sciopero. Il sindacalista: "Giallismo sindacale e miopia amministrativa"

"Lo avevamo affermato nel mese appena trascorso, era necessario regolarizzare le procedure con le quali era stato gestito il fitto di ramo d'azienda nel settore della raccolta rifiuti nel comune di Trentola Ducenta". A parlare è ...continua
Area stabiese/torrese. Appello di sindacati e società civile per la legalità

Castellamnare di Stabia e Torre Annunziata sono due città accomunate dallo stesso destino. Lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche delle rispettive amministrazioni comunali. Due città che sembrano annichilite e incapaci di reagire al malaffare....continua
Ciro Pistone nuovo segretario della UILM Caserta

Ciro Pistone è il nuovo segretario della UILM Caserta. Da due anni segretario organizzativo dei metalmeccanici della Uil casertana, Pistone è stato eletto nel corso dell’ottavo congresso delle tute blu riunite nella città ...continua
Lavoro - UILM Campania: mozione consiglio regionale per incentivare lo sviluppo industriale dell’elettronica

“La mozione approvata oggi all’unanimità dal consiglio regionale della Campania è un importante segnale di unità della politica regionale sul tema dell’industria a cui deve seguire un impegno concreto nazionale ...continua
UIL Pensionati Campania - Riorganizzarci per migliorare la nostra presenza sul territorio

Barbagallo al Consiglio Regionale della UILP Campania: “Riorganizzarci per migliorare la nostra presenza sul territorio ed essere al fianco dei pensionati" Si è concluso a Napoli, presso l'hotel Holiday Inn, il Consiglio ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.