WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Riforma del Terzo Settore, cosa cambia per le cooperative sociali

14 Novembre 2017, ore 09.00 Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi, Sala Vasari, Piazza Monteoliveto, 4, Napoli

(10/11/2017)



 

Con l’emanazione degli ultimi decreti attuativi il Consiglio dei Ministri completa il percorso di riforma del Terzo Settore. Federsolidarietà – Confcooperative Campania propone il seminario formativo “Riforma del Terzo Settore, cosa cambia per le cooperative sociali”, in programma il 14 novembre 2017, a partire dalle ore 09.00, a Napoli, presso la Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi, Sala Vasari, in Piazza Monteoliveto, 4. L’evento, a carattere tecnico, vuole fare chiarezza su una riforma che incide profondamente sulla cooperazione sociale, ridisegnandone gli assetti.

Il seminario rientra nelle attività che la Federazione organizza per fornire alle imprese socie strumenti interpretativi e di conoscenza delle normative e dei contesti nelle quali esse operano.

L’ingresso è gratuito 


Di seguito il programma

Ore 09.00 Registrazione dei partecipanti

Ore 09.30 Inizio lavori

Introduce e modera

Giovanpaolo Gaudino, Presidente Federsolidarietà - Confcooperative Campania

Intervengono:

Vincenzo De Bernardo, Direttore Federsolidarietà – Confcooperative
La Riforma del Terzo Settore: panoramica generale

Tony Della Vecchia, Capo Servizio Ufficio Legislativo Confcooperative
Aspetti giuridici e fiscali della Riforma del Terzo Settore

Emilio Emmolo, Federsolidarietà - Confcooperative
Il Nuovo Codice degli Appalti

Conclude
Antonio Borea, Presidente Confcooperative Campania



Per iscrizioni: basta scrivere una email alla Segreteria Organizzativa, campania@confcooperative.it, indicando nome, cognome e ente di riferimento.



 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Comunali, Confapi: basta «rivoluzione», ora serve collaborazione

NAPOLI – «La digitalizzazione degli uffici destinati ai servizi per il cittadino è la vera grande sfida del Recovery plan a Napoli. La chiave di svolta possibile per migliorare l'efficienza di una macchina amministrativa antiquata ...continua
Ambiente: Unione nazionale ProLoco e Federparchi siglano intesa

Bellinzago Novarese, 19 settembre) Promuovere la fruizione turistica dei parchi e delle aree protette, sostenere tutte le forme di tutela della natura con la stipula di appositi accordi con le realtà di tutela ambientale presenti nelle varie ...continua
Scuola: testi di accesso a medicina irregolari COCACONS prepara ricorso collettivo per gli esclusi

MARTEDI’ 14 SETTEMBRE WEBINAR PER SPIEGARE A CANDIDATI COME TUTELARE I PROPRI DIRITTI ED ESSERE AMMESSI CON RISERVA ALLE FACOLTA’ Dopo le notizie sulle presunte irregolarità che hanno caratterizzato gli ultimi test di accesso ...continua
Campania: CODACONS ricorso collettivo al TAR per docenti e lavoratori che vogliono contestare un incostituzionale uso del Green Pa

Green Pass non può essere uno strumneto per licenziare chi ha conquistato un posto di lavoro dopo anni di sacrifici Scatta anche in Campania un ricorso collettivo al Tar contro il Green Pass nel settore della scuola. A promuoverlo il ...continua
Castellammare di Stabia. I sindacato Fincantieri indicono una manifestazione per il trenta luglio

Questo pomeriggio via whatsApp sono partiti gli inviti alla manifestazione organizzata dagli operai fincantieri. "Ciao, ti invitiamo a partecipare a un importante momento di mobilitazione:  Venerdì 30 luglio alle ore 18 Scendiamo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.