WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Questione Interporto. Palumbo (Ugl Caserta): "La vertenza approdi in regione"

(03/04/2019)

palumbo uglCon il peggioramento della situazione dei lavoratori edili di Interporto, la Ugl si era mossa in anticipo chiedendo un incontro in Prefettura e l’incontro puntualmente è arrivato. Ieri pomeriggio il Segretario Provinciale della Unione Territoriale del Lavoro Ugl Ferdinando Palumbo è stato ricevuto in Prefettura di Caserta per discutere il problema occupazionale degli oltre cinquanta lavoratori del settore costruzioni che operano nell’area dell’Interporto e che sono senza lavoro da ottobre scorso. Il sindacalista, nel rappresentare lo stato di disperazione di questi lavoratori, che non intravedono una via d’uscita da mesi, ha rassicurato le istituzioni sull’impegno di Ugl a rasserenare gli animi.

“Ugl è al fianco dei lavoratori in difficoltà, non certo per assecondare tentativi disperati che possano ledere l’ordine pubblico, ma per richiamare l’attenzione delle istituzioni e delle aziende coinvolte a risolvere un problema annoso“ chiarisce il massimo rappresentante provinciale dell’Unione Generale del Lavoro.

“All’appello ad individuare soluzioni in tempi brevi allo stato di crisi ormai perenne di questi lavoratori, abbiamo chiesto collaborazione alla Prefettura per consentire la convocazione in tempi rapidi di un tavolo regionale, che richiami l’attenzione di tutti al rispetto degli impegni presi, a partire dall’originario accordo di programma da cui prese le mosse la storia di Interporto. Richiediamo altresì alle istituzioni tutte di indicarci un interlocutore certo col quale poter confrontarsi. Auspichiamo che già dall’appuntamento di venerdì al Comune di Maddaloni si cominci a fare chiarezza in merito“ conclude il Segretario Provinciale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea

 Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea. Peggio di noi ci sono solo Grecia ed Estonia. Per non parlare delle disparità che emergono quando ...continua
La Ugl Caserta manifesta nella capitale: "Stop violenza e giù le mani dai contratti"

Una nutrita schiera di sindacalisti casertani, in rappresentanza delle categorie produttive del territorio ha partecipato nella giornata di ieri alla grande manifestazione nazionale convocata dalla Ugl, che si è svolta in Piazza SS Apostoli ...continua
Centro studi Ugl Caserta. Allerta crescita Gpl, a rischio bisogni primari

"L'attenzione che abbiamo posto sull'aumento dei prezzi, energetici e non, ci ha portato a monitorare la crescita dei costi delle famiglie in provincia di Caserta". E' quanto si evince da uno studio trasmesso questa mattina ...continua
Napoli: odissea per 885 famiglie che subiscono il distacco del gas senza preavviso a causa di problemi tra fornitori di energia

Una vera e propria odissea quella vissuta da 885 famiglie residenti a Napoli e provincia che nei giorni scorsi si sono visti interrompere senza alcun preavviso le forniture del gas, pur avendo regolarmente pagato le bollette e senza risultare morosi. ...continua
Bollette, Assoutenti: Campania maglia nera per morosità

Con nuovi rincari tariffe luce e gas rischio impennata della morosità in regione. Arera blocchi distacchi per tutta durata dell’emergenza energia come fatto durante pandemia I maxi-rincari delle tariffe luce e gas decisi ieri ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.