WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Pronto Soccorso San Leonardo Castellammare, una frontiera bellica

(02/12/2017)

Le Organizzazioni sindacali denunciano

Un’altra vile aggressione nel Pronto Soccorso di Castellammare a danno di un lavoratore che presta servizio in un posto di FRONTIERA-BELLICA.
Oggi registriamo che le tante promesse AZIENDALI sono solo C A R T A S T R A C C I A
E che quindi sono mere enunciazioni di un’intenzione che in realtà non c’è poiché ne dobbiamo desumere (visto lo stato quò ante) che l’Azienda mira a perdere tempo e a lasciare nel limbo l’utenza e gli operatori.
Diversamente dovremmo parlare di palese “cecità manageriale”.
Gli impegni presi ( in modo particolare sull’apertura dell’O.B.I. prevista il 9.11.2017) rilevabili dal verbale della riunione avuta in D.S. in data 30/11/2017 alla presenza del Direttore Sanitario , unitamente al nuovo Resp. del P.S. dr. De Cicco, sono, in realtà, smentiti dai vertici dell’Azienda , dalle condizioni operative e soprattutto dalle carenze di personale infermieristico .
Un azienda seria non avrebbe promesso un “isola che non c’è “ ma dobbiamo rilevare che non c’è limite all’ostentazione della fantasia umana e forse anche “Pinocchio” nelle stesse condizioni avrebbe a presentato le proprie dimissioni.
Allo stato attuale in cui sono arrivate le cose ci chiediamo :
- Siamo solo noi: “pazienti, sindacati, operatori, giornali”a vedere nel Pronto Soccorso un campo di battaglia??
- A cosa pensa l’azienda, che assume personale col contagocce, (imbacuccata in mere propositi di intenti manco fosse nata dalla fantasia di Collodi ) al “Paese dei Balocchi”?






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Comunali, Confapi: basta «rivoluzione», ora serve collaborazione

NAPOLI – «La digitalizzazione degli uffici destinati ai servizi per il cittadino è la vera grande sfida del Recovery plan a Napoli. La chiave di svolta possibile per migliorare l'efficienza di una macchina amministrativa antiquata ...continua
Ambiente: Unione nazionale ProLoco e Federparchi siglano intesa

Bellinzago Novarese, 19 settembre) Promuovere la fruizione turistica dei parchi e delle aree protette, sostenere tutte le forme di tutela della natura con la stipula di appositi accordi con le realtà di tutela ambientale presenti nelle varie ...continua
Scuola: testi di accesso a medicina irregolari COCACONS prepara ricorso collettivo per gli esclusi

MARTEDI’ 14 SETTEMBRE WEBINAR PER SPIEGARE A CANDIDATI COME TUTELARE I PROPRI DIRITTI ED ESSERE AMMESSI CON RISERVA ALLE FACOLTA’ Dopo le notizie sulle presunte irregolarità che hanno caratterizzato gli ultimi test di accesso ...continua
Campania: CODACONS ricorso collettivo al TAR per docenti e lavoratori che vogliono contestare un incostituzionale uso del Green Pa

Green Pass non può essere uno strumneto per licenziare chi ha conquistato un posto di lavoro dopo anni di sacrifici Scatta anche in Campania un ricorso collettivo al Tar contro il Green Pass nel settore della scuola. A promuoverlo il ...continua
Castellammare di Stabia. I sindacato Fincantieri indicono una manifestazione per il trenta luglio

Questo pomeriggio via whatsApp sono partiti gli inviti alla manifestazione organizzata dagli operai fincantieri. "Ciao, ti invitiamo a partecipare a un importante momento di mobilitazione:  Venerdì 30 luglio alle ore 18 Scendiamo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.