Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati



Occupazione, Cavallaro (Cisal): "Dati positivi ma per precarietà e sud occorre di più" 

Le dichiarazioni del Segretario

(02/12/2023)

“Gli ultimi dati sull’occupazione sono un’ottima notizia per il nostro Paese e fanno ben sperare. 
Nonostante l’inflazione, le difficoltà legate alla crisi energetica, lo scenario internazionale che destabilizza il quadro economico mondiale  l’Italia del lavoro si sta muovendo nella giusta direzione. E’ positivo che l’aumento degli occupati coinvolga in egual modo donne e uomini, ma abbiamo comunque un gap da recuperare nell’occupazione femminile. Resta preoccupante anche la condizione economica e sociale del Sud Italia che continua a perdere giovani anche e soprattutto per la scarsità di lavoro”. Lo scrive in una nota il Segretario Generale della Cisal, Francesco Cavallaro. “Dal 2002 ad oggi - rimarca -  abbiamo visto partire tre milioni di ragazzi che non riescono a trovare un futuro nel nostro meridione. La disoccupazione nel Mezzogiorno  è più alta che nel resto del Paese, non solo per i giovani che non hanno un titolo di studio, ma anche per figure estremamente specializzate che avrebbero preziose competenze anche per attuare le grandi transizioni richieste dal mercato sia interno che internazionale. Occorre poi comprendere meglio quanti dei nuovi posti di lavoro abbiano il requisito della stabilità, perche quella del precariato continua ad essere un’ombra che incombe negativamente sul mercato del lavoro”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

PRO&NG, Nespolino (Uilm Campania): “Inaccettabile mancato pagamento stipendi”

PRO&NG oggi in presidio a Pomigliano d’Arco. I dipendenti della società di progettazione di impianti di comunicazione, che annovera tra i propri clienti aziende come Open Fiber Spa, Tim, Enel Spa ed enti pubblici, hanno manifestato ...continua
Spera (Ugl Metalmeccanici): ”Rilancio Made in Italy essenziale per ripresa dell’intero settore”.

“L’Ugl Metalmeccanici sostiene che la tutela del Made in Italy resta essenziale e trainante per la ripresa dell’intero settore industriale del nostro paese. Bisogna sostenere qualunque processo che veda al centro una nuova alleanza ...continua
Stellantis, Ficco-Auriemma (Uilm): “Produzione Panda proseguirà oltre il 2026 e assicurerà piena occupazione”

“Oggi Stellantis ci ha annunciato che la produzione della Panda non cesserà nel 2026, bensì proseguirà anche oltre quella data come minimo nel 2027 e forse anche oltre, in virtù del suo continuo successo di mercato. ...continua
Palumbo (Cisal): "Agroindustria e territorio binomio inscindibile".

"L'Agroindustria e la provincia di Caserta rappresentano un binomio inscindibile, una vocazione territoriale che non si ferma alle sole produzioni agricole ed ai soli numeri macroeconomici". E' quanto ha dichiarato questa mattina ...continua
Il Sindacato OR.S.A. sull’investimento in Circumvesuviana

Questa sera, intorno alle 19:30 è accaduta l’ennesima tragedia su un passaggio a livello della Circumvesuviana. Un giovane su un motorino ha attraversato un passaggio a livello non protetto da barriere, ma da un segnalatore ottico acustico ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences