Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Nominato nuovo delegato politiche del Mezzogiorno della Confesercenti

(17/11/2020)

Confesercenti schiavo politiche mezzoretta

Nuova nomina per Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti Interregionale Campania e Molise: nell’ultima Giunta Nazionale ha ricevuto, dal presidente Patrizia De Luise, la delega per la rappresentanza di Confesercenti in tema di politiche per il Mezzogiorno.
«Sono orgoglioso di questo nuovo incarico – commenta Vincenzo Schiavo – che ricoprirò con grande energia. Il Sud non è solo un pezzo d’Italia che è indietro ma è una porzione della nostra nazione che è piena di eccellenze, di uomini e di idee: valori che ci porteranno a superare gli effetti del Covid-19 per rimettere in moto l’economia con forza, perseveranza e progettualità. Confesercenti non andrà dal Governo per rappresentare il malessere del Sud con il cappello in mano: vogliamo essere rispettati per la storia e per quello che valiamo e realizziamo. Vorremmo che del Mezzogiorno non si vedesse solo la parte grigia ma anche quella parte che potrebbe illuminare l’Italia per capacità e visione, se solo la mettessero nelle condizioni di evolvere e crescere».
Le attività imprenditoriali e commerciali del Sud Italia sono tenute in grande considerazione dal delegato per le politiche del Mezzogiorno di Confesercenti. «Mi gratifica e nel contempo mi responsabilizza – aggiunge Vincenzo Schiavo - essere un nuovo interlocutore del Governo per l’economia del Sud da un lato e di essere dall’altro un riferimento di Confesercenti per le regioni del Mezzogiorno. La sfida è quella di fare sistema per dare una spinta all’Italia, convincendo chi ci guida a considerare il Mezzogiorno come motore essenziale del Paese: se non riparte il Sud non riparte l’Italia, se non si rende forte questa parte del territorio non saremo mai forti come nazione in Europa. Il Sud Italia, già hub importante per il Mediterraneo, deve diventare il riferimento per l’intero bacino in modo da avvicinarsi, economicamente, all’Europa, portando avanti progetti importanti ed efficaci. Confesercenti ci crede ed è anche per questo che sono fiero di far parte di questa associazione da oltre 20 anni e di ricoprire ruoli apicali da oltre 15».
A coadiuvare Vincenzo Schiavo in questo nuovo incarico ci sarà Lido Legnini, Direttore Regionale della Confesercenti Abruzzo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli. La CGIL Campania interviene sui nuovi concorsi al comune di Napoli

(09/08/22)  "Apprezziamo la tempistica con cui la giunta Manfredi è riuscita a pubblicare il bando per nuove assunzioni al Comune di Napoli, a testimonianza che la terza città d'Italia possa dotarsi di personale ...continua
Il successo della dieta Metiderranea è dimostrato da poche cifre

"Nel 2021, con l’accelerazione del commercio internazionale dopo la frenata imposta dalla pandemia, le vendite all’estero hanno raggiunto il massimo storico di 52 miliardi di euro. Questo dato dimostra 2 evidenze: la vitalità ...continua
In sciopero le maestranze Ferlog Service di Napoli

Sono in sciopero, per l’intera giornata di oggi, le maestranze della Ferlog Service di Napoli, società di manutenzione e revisione ferroviaria che ha committenze con Trenitalia, Mercitalia, Hitachi Sts e Alstom nonché con società...continua
In arrivo la compensazione di crediti e debiti per gli iscritti alla Cassa di previdenza dei commercialisti

AVERSA - “Da oltre un anno abbiamo sollecitato al Consiglio d’Amministrazione della Cdc (Cassa di previdenza dei dottori commercialisti) l’adozione di un provvedimento che consentisse ai colleghi iscritti all’ente previdenziale ...continua
Ugl. Favoccia all'attacco, sarà sciopero. Il sindacalista: "Giallismo sindacale e miopia amministrativa"

"Lo avevamo affermato nel mese appena trascorso, era necessario regolarizzare le procedure con le quali era stato gestito il fitto di ramo d'azienda nel settore della raccolta rifiuti nel comune di Trentola Ducenta". A parlare è ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.