WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Malafronte (CPFC): “Dal sindaco di Napoli nessuna attenzione per il comparto florovivaistico”

(26/01/2021)

“Ancora una volta i nostri associati e i commercianti al dettaglio e all'ingrosso di fiori della città di Napoli devono fare i conti con l'incapacità dell'amministrazione de Magistris. Ormai non passa bollettino meteo della Protezione Civile, che il sindaco non si precipiti subito ad emanare ordinanze di chiusura di parchi pubblici e cimiteri comunali, con grave danno per le economie del nostro settore, già in profonda difficoltà dall'inizio della pandemia covid 19” – è quanto dichiara in una nota Enzo Malafronte, presidente del Consorzio Produttori Florovivaisti Campani.

“Queste azioni sono la dimostrazione dell’incuria che l’amministrazione ha avuto nel corso di questi anni per l’ingente patrimonio arboreo della città. Una mancata manutenzione che sta mettendo a rischio gli oltre 60 mila alberi di alto e basso fusto presenti a Napoli, almeno stando ai dati del 2016 gli ultimi reperibili sul sito del Comune” – continua Malafronte.

“Ci saremmo aspettati di più da chi si è manifestato, per anni, difensore del bene pubblico. Ci aspettiamo di più da chi, nei prossimi mesi, si appresta a candidarsi alla guida di Palazzo San Giacomo e che di fatto assumerà anche la guida della Città Metropolitana di Napoli. Il patrimonio arboreo dei nostri territori va tutelato e salvaguardato, perché oltre a rappresentare l’immenso polmone verde della città, è una leva importante per l'economia locale anche alla luce delle linee guida del Recovery Fund dell'Unione Europea. Senza dimenticare che proprio nell'area della Città Metropolitana è in realizzazione il Mercato Florovivaistico più grande d’Italia” – conclude il presidente del Consorzio.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Tuccillo: “Ruolo strategico dei commercialisti nell’emergenza sanitaria ed economica”

Lo ha detto il numero dell'Odcec Napoli Nord in occasione dell'approvazione del bilancio 2020 da parte dell'assemblea degli iscritti “I commercialisti sono stati chiamati a svolgere un ruolo strategico nella gestione dell’emer...continua
UIL E UILP Campania: "Gli anziani hanno pagato fortemente con la vita gli effetti del covid. Vaccinarli è una responsabilita"'

"Vaccinare le persone fragili e i pensionati deve essere la priorità, non possiamo permetterci di non tutelarli, abbiamo una responsabilità importante nei loro confronti"   è quanto affermano Giovanni Sgambati ...continua
Napoli–Covid19, Ciccone: «Basta favori all’Inps. Si segua l’esempio di Enea»

L’appello del segretario regionale: «il conto più caro lo stanno pagando come sempre anziani e pensionati».   «Alcuni intendono l’azione del sindacato come una continua contestazione, uno scagliarsi ...continua
Caserta. La Ugl incontra il sindaco Marino. Il Segretario Palumbo : "Incontro formale, ma spunti interessanti"

Una delegazione della Ugl Caserta composta dal segretario territoriale Ferdinando Palumbo e dal Segretario della categoria pensionati Vincenzo del Gaudio è stata oggi ricevuta dal sindaco Carlo Marino. Durante l'incontro durato poco più ...continua
Federproprietà nomina Giuseppe Alviti consigliere

Durante una riunione programmatica di Federproprietà Napoli  tenutasi presso la sede di Via Toledo il Presidente Regionale On.Luciano Schifone ha nominato consigliere il noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti già Medaglia ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.