WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Ischia - Situazione tragica del trasporto pubblico; O.R.S.A. denuncia

(18/09/2019)

Siamo profondamente rammaricati e dispiaciuti per i disagi legati al servizio di trasporto pubblico EAV di Ischia, che toccano in particolar modo studenti e lavoratori. Questa Organizzazione Sindacale da tempo sta combattendo e denunciando lo stato di fatiscenza degli autobus e le innumerevoli inefficienze del servizio di manutenzione. I conducenti sono alle prese con numerose problematiche e spesso si assumono responsabilità non proprie pur di "uscire in servizio" con mezzi che poi, purtroppo si fermano per strada. E’ assai triste vedere alle fermate gli utenti costretti ad attese snervanti, per non parlare delle condizioni di viabilità disastrose lungo tutto il territorio isolano. I problemi sono tanti, anche legati ai tempi di percorrenza, ma il disagio più grave è rappresentato dall’esiguo numero di bus disponibili che non riescono a soddisfare le esigenze di mobilità della popolazione, soprattutto in questa lunga stagione turistica ancora in corso. Il vero problema è che latitano gli interventi da parte della dirigenza dell'EAV, non mettono in campo nessuna iniziativa tesa a contenere i disagi. ​ Questo non è un comunicato stampa ma è più una lettera aperta indirizzata a tutti coloro che stanno subendo le conseguenze di questa situazione ormai al collasso. Noi lavoratori stiamo facendo di tutto per sollecitare interventi celeri e risolutivi, che diano finalmente il segnale del rilancio del trasporto pubblico in Campania, e non solo l'annuncio... stiamo mettendo da parte le questioni interne legate al personale di guida, stiamo puntando solo all'efficienza del servizio dei bus ma, è disarmante guardare le tante, troppe persone che invano attendono un mezzo per poter raggiungere la propria meta, gli studenti che non riescono arrivano tardi a scuola, subendo segnalazioni e richiami, i lavoratori ed i turisti loro malgrado travolti da quest’odissea che in questi giorni sta pericolosamente degenerando. ​ Vi chiediamo scusa noi per i disagi,​ lo facciamo noi al posto della nostra azienda, ma ci teniamo a sottolineare che non è colpa nostra e che siamo e saremo sempre al vostro fianco, ​ siamo tutti colpiti dalla stessa inefficienza gestionale... quella dell'EAV​ ​ ​






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea

 Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea. Peggio di noi ci sono solo Grecia ed Estonia. Per non parlare delle disparità che emergono quando ...continua
La Ugl Caserta manifesta nella capitale: "Stop violenza e giù le mani dai contratti"

Una nutrita schiera di sindacalisti casertani, in rappresentanza delle categorie produttive del territorio ha partecipato nella giornata di ieri alla grande manifestazione nazionale convocata dalla Ugl, che si è svolta in Piazza SS Apostoli ...continua
Centro studi Ugl Caserta. Allerta crescita Gpl, a rischio bisogni primari

"L'attenzione che abbiamo posto sull'aumento dei prezzi, energetici e non, ci ha portato a monitorare la crescita dei costi delle famiglie in provincia di Caserta". E' quanto si evince da uno studio trasmesso questa mattina ...continua
Napoli: odissea per 885 famiglie che subiscono il distacco del gas senza preavviso a causa di problemi tra fornitori di energia

Una vera e propria odissea quella vissuta da 885 famiglie residenti a Napoli e provincia che nei giorni scorsi si sono visti interrompere senza alcun preavviso le forniture del gas, pur avendo regolarmente pagato le bollette e senza risultare morosi. ...continua
Bollette, Assoutenti: Campania maglia nera per morosità

Con nuovi rincari tariffe luce e gas rischio impennata della morosità in regione. Arera blocchi distacchi per tutta durata dell’emergenza energia come fatto durante pandemia I maxi-rincari delle tariffe luce e gas decisi ieri ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.