Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Diventa legge l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti per valorizzare la produzione agroalimentare nazionale

(13/02/2019)

lopa alimenti leggeDiventa legge l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti per valorizzare la produzione agroalimentare nazionale e consentire scelte di acquisto consapevoli ai consumatori contro gli inganni dei prodotti stranieri spacciati per Made in Italy,dopo il voto di fiducia alla Camera sul Decreto Semplificazioni che contiene la norma che impone l’indicazione della provenienza. Con l'obbligo di indicare il paese d'origine del prodotto, saremo in grado di tutelare e allo stesso tempo promuovere le eccellenze italiane ma principalmente le filiera del nostro territorio. Per vincere la sfida del mercato e garantire la qualità dei prodotti campani e nazionali, è necessario il rispetto delle regole tra produttori e trasformatori garantendo la qualità mettendo un freno all’ingresso di materie prime e prodotti di altre nazionalità nel nostro paese. C’è ancora molto da fare ma si tratta certamente di un passo importante per garantire i consumatori, che meritano di sapere quello che mangiano e quello che acquistano. Stiamo elaborando un progetto di promozione tutela e valorizzazione per creare un sistema di rete, attraverso l’istituzione di piattaforme telematiche e tavoli di filiera, dove aprire una concertazione tra tutti i protagonisti dei settori produttivi dell’Agroalimentare,compresi gli organismi istituzionali preposti, per garantire il rispetto delle regole e la qualità dei prodotti da nuove usurpazioni. Cosi a margine del voto di fiducia alla Camera, sulla legge che obbliga di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti, il Portavoce della Consulta Nazionale dell’Agricoltura,già Delegato della Provincia di Napoli per il settore Agricolo, componente del Dipartimento Nazionale Ambiente Agroalimentare Ristorazione risorsa acqua Servizi e Turismo del MNS.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Ugl. Favoccia all'attacco, sarà sciopero. Il sindacalista: "Giallismo sindacale e miopia amministrativa"

"Lo avevamo affermato nel mese appena trascorso, era necessario regolarizzare le procedure con le quali era stato gestito il fitto di ramo d'azienda nel settore della raccolta rifiuti nel comune di Trentola Ducenta". A parlare è ...continua
Area stabiese/torrese. Appello di sindacati e società civile per la legalità

Castellamnare di Stabia e Torre Annunziata sono due città accomunate dallo stesso destino. Lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche delle rispettive amministrazioni comunali. Due città che sembrano annichilite e incapaci di reagire al malaffare....continua
Ciro Pistone nuovo segretario della UILM Caserta

Ciro Pistone è il nuovo segretario della UILM Caserta. Da due anni segretario organizzativo dei metalmeccanici della Uil casertana, Pistone è stato eletto nel corso dell’ottavo congresso delle tute blu riunite nella città ...continua
Lavoro - UILM Campania: mozione consiglio regionale per incentivare lo sviluppo industriale dell’elettronica

“La mozione approvata oggi all’unanimità dal consiglio regionale della Campania è un importante segnale di unità della politica regionale sul tema dell’industria a cui deve seguire un impegno concreto nazionale ...continua
UIL Pensionati Campania - Riorganizzarci per migliorare la nostra presenza sul territorio

Barbagallo al Consiglio Regionale della UILP Campania: “Riorganizzarci per migliorare la nostra presenza sul territorio ed essere al fianco dei pensionati" Si è concluso a Napoli, presso l'hotel Holiday Inn, il Consiglio ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.