WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Ctp, Fit-Cisl Nazionale, Solidarietà ai lavoratori senza stipendio

(28/09/2018)

ctpRoma, 28 settembre – “La Fit-Cisl Nazionale esprime solidarietà e garantisce il proprio ampio sostegno alle lavoratrici e ai lavoratori della Cpt che non ricevono lo stipendio da ormai due mesi”, così dichiara la Fit-Cisl Nazionale in merito ai lavoratori dell’azienda di trasporto pubblico locale campana.
“Ancora una volta – prosegue la Federazione nazionale – sono i dipendenti a pagare gli errori di mala gestione del management aziendale e della politica, troppo spesso preoccupata e impegnata solamente in campagne elettorali. Prima di colpire 1.300 lavoratrici e lavoratori e le loro famiglie, bisognerebbe chiedersi come si è arrivati a questo punto e correggere gli sprechi là dove eventualmente ci sono”.
La Fit-Cisl Nazionale ricorda che: “Purtroppo questo di Napoli non è un caso isolato. Ogni giorno registriamo nel Paese casi analoghi: nel Tpl, nell’igiene ambientale, nella logistica, nel merci, nel mondo degli appalti dei servizi accessori e complementari ai trasporti. Da anni denunciamo come le partecipate, soprattutto nel trasporto pubblico locale e nei servizi ambientali, vadano riorganizzate: il nanismo e la smania di moltiplicare società le affossano e a pagare sono sempre i lavoratori e gli utenti dei servizi pubblici essenziali.
Il Governo così come gli Enti locali devono comprendere che è urgente un cambio di rotta”. Conclude la federazione cislina “Ci auguriamo che il ministro Toninelli trovi il tempo per occuparsi anche di questi temi ascoltando anche i sindacati sui problemi del sistema trasportistico italiano visto che,insieme ad altre organizzazioni, abbiamo già fatto più di una richiesta di incontro”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Assegni invalidità parziale, Adinolfi (FI): “Non possiamo tollerare questa ingiustizia sociale”

“La norma sugli assegni di invalidità, contenuta all’interno della Legge di Bilancio, va cambiata perché altamente penalizzante nei confronti di coloro che hanno disabilità parziali. Un Paese moderno e civile non ...continua
Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea

 Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea. Peggio di noi ci sono solo Grecia ed Estonia. Per non parlare delle disparità che emergono quando ...continua
La Ugl Caserta manifesta nella capitale: "Stop violenza e giù le mani dai contratti"

Una nutrita schiera di sindacalisti casertani, in rappresentanza delle categorie produttive del territorio ha partecipato nella giornata di ieri alla grande manifestazione nazionale convocata dalla Ugl, che si è svolta in Piazza SS Apostoli ...continua
Centro studi Ugl Caserta. Allerta crescita Gpl, a rischio bisogni primari

"L'attenzione che abbiamo posto sull'aumento dei prezzi, energetici e non, ci ha portato a monitorare la crescita dei costi delle famiglie in provincia di Caserta". E' quanto si evince da uno studio trasmesso questa mattina ...continua
Napoli: odissea per 885 famiglie che subiscono il distacco del gas senza preavviso a causa di problemi tra fornitori di energia

Una vera e propria odissea quella vissuta da 885 famiglie residenti a Napoli e provincia che nei giorni scorsi si sono visti interrompere senza alcun preavviso le forniture del gas, pur avendo regolarmente pagato le bollette e senza risultare morosi. ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.