WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Confapi Napoli e gruppo Giovani lanciano raccolta fondi Pmi

Appello a imprese, professionisti e cittadini a favore degli ospedali cittadini

(19/03/2020)

Confapi Napoli e gruppo Giovani lanciano raccolta fondi Pmi

I presidenti Marrone e Di Santis: anche una piccola somma può essere utile

NAPOLI – “In un momento di emergenza straordinaria che coinvolge non solo il nostro Paese, ma il mondo intero, le imprese napoletane sono pronte a dare il loro contributo ancora una volta”.

Con queste parole i presidenti di Confapi Napoli e del gruppo Giovani Confapi del capoluogo campano, Raffaele Marrone e Massimo Di Santis, lanciano una raccolta fondi a favore di tutti gli ospedali cittadini e in particolare del Cotugno, trincea della città nella lotta al Coronavirus.

“Invitiamo tutti a donare secondo le loro possibilità. Anche una piccola somma, in questa circostanza, può essere utilissima. In una battaglia quotidiana a un nemico invisibile, che minaccia non solo la nostra salute ma anche la nostra stessa organizzazione sociale, le imprese e i professionisti e anche i semplici cittadini sono al fianco delle donne e degli uomini che, a costo della loro stessa vita, si stanno sacrificando per tutelare noi tutti”.

La donazione, aperta a chiunque voglia partecipare, può essere effettuata utilizzando questo iban IT77Q0711003400000000008929 intestato a Confapi Napoli con causale: “Aiutiamo i nostri ospedali”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea

 Nursing Up De Palma: «Lo stipendio dell'infermiere italiano continua a collocarsi agli ultimi posti della graduatoria europea. Peggio di noi ci sono solo Grecia ed Estonia. Per non parlare delle disparità che emergono quando ...continua
La Ugl Caserta manifesta nella capitale: "Stop violenza e giù le mani dai contratti"

Una nutrita schiera di sindacalisti casertani, in rappresentanza delle categorie produttive del territorio ha partecipato nella giornata di ieri alla grande manifestazione nazionale convocata dalla Ugl, che si è svolta in Piazza SS Apostoli ...continua
Centro studi Ugl Caserta. Allerta crescita Gpl, a rischio bisogni primari

"L'attenzione che abbiamo posto sull'aumento dei prezzi, energetici e non, ci ha portato a monitorare la crescita dei costi delle famiglie in provincia di Caserta". E' quanto si evince da uno studio trasmesso questa mattina ...continua
Napoli: odissea per 885 famiglie che subiscono il distacco del gas senza preavviso a causa di problemi tra fornitori di energia

Una vera e propria odissea quella vissuta da 885 famiglie residenti a Napoli e provincia che nei giorni scorsi si sono visti interrompere senza alcun preavviso le forniture del gas, pur avendo regolarmente pagato le bollette e senza risultare morosi. ...continua
Bollette, Assoutenti: Campania maglia nera per morosità

Con nuovi rincari tariffe luce e gas rischio impennata della morosità in regione. Arera blocchi distacchi per tutta durata dell’emergenza energia come fatto durante pandemia I maxi-rincari delle tariffe luce e gas decisi ieri ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.