Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Codacons su Black Friday Campania

(22/11/2017)

CAMPANIA, BLACK FRIDAY: ANCHE IN REGIONE SCATTA LA CORSA ALL’AFFARE

 

AUMENTANO I NEGOZI E LE CATENE CHE VENERDI’ PROPORRANNO SCONTI SPECIALI, MA CODACONS AVVERTE: ATTENTI ALLE FREGATURE, ECCO COME TUTELARSI

 

ASSOCIAZIONE LANCIA ANCHE IN REGIONE TESSERAMENTO SPECIALE A 1 EURO IN OCCASIONE DEL BLACK FRIDAY

 

 

Anche in Campania scatterà venerdì la corsa all’affare in occasione del “Black Friday”, giornata in cui i consumatori potranno godere di sconti e promozioni presso molti esercizi commerciali e attraverso le vendite online.

Aumentano i negozi, le catene e i centri commerciali della regione che quest’anno hanno aderito al “Black Friday” e che quindi, a partire da venerdì, applicheranno sconti straordinari sui prezzi – spiega il Codacons – Una occasione sia per i consumatori, che potranno acquistare una moltitudine di prodotti a prezzi ribassati e iniziare a fare i regali di Natale, sia per il settore del commercio, che vedrà aumentare il giro d’affari dopo anni di crisi e di vendite al ribasso.

Anche il Codacons ha deciso di partecipare al Black Friday e venerdì proporrà la propria tessera annuale al costo speciale di 1 euro per chi deciderà di iscriversi online all’associazione attraverso il sito www.codacons.it

L’organizzazione dei consumatori, tuttavia, mette in guarda i cittadini della Campania da possibili truffe, raggiri e fregature in occasione del Black Friday. L’associazione ha stilato in proposito un decalogo con i consigli utili ai consumatori, specie per chi deciderà di fare compere sul web:

 

-  Acquistare solo da siti internet sicuri, protetti da sistemi di sicurezza internazionali, riconoscibile dalla presenza del lucchetto nella barra di indirizzo;

-   Acquistate solo da venditori sicuri: assicurativi del feedback dello stesso e che siano correttamente riportati i dati della società titolare dell’attività commerciale;

- Attenzione alle offerte dei negozi fisici e virtuali che sembrano esageratamente vantaggiose e agli sconti troppo elevati, potrebbero nascondere una truffa;

- Controllate non solo il prezzo del prodotto, ma anche se comprensivo di spese di spedizione o tasse;

- Controllate la data di spedizione, e verificata sempre da dove viene spedito il prodotto;

- Conservate una copia dell’ordine effettuato, e verificate che esista la possibilità di disdirlo senza pagamento di penali;

- Sul web pagate o tramite paypal o carte prepagate (meglio evitare bonifici o carte di credito), e non comunicate mai i vostri dati personali, sia via telefono, sia via mail. Non inserite mai dati privati online.

- Verificare le condizioni di recesso applicate dal venditore online.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Infortuni sul lavoro a Lavello, Barbarossa (Ugl):”Paradossale, due incidenti nella stessa azienda”

    “E’ veramente paradossale il verificarsi di due gravi incidenti sul lavoro alla Eugea Mediterranea, un'azienda di conserve alimentari di Gaudiano di Lavello (PZ). Un operaio è stato investito da un forte getto ...continua
Napoli. La CGIL Campania interviene sui nuovi concorsi al comune di Napoli

(09/08/22)  "Apprezziamo la tempistica con cui la giunta Manfredi è riuscita a pubblicare il bando per nuove assunzioni al Comune di Napoli, a testimonianza che la terza città d'Italia possa dotarsi di personale ...continua
Il successo della dieta Metiderranea è dimostrato da poche cifre

"Nel 2021, con l’accelerazione del commercio internazionale dopo la frenata imposta dalla pandemia, le vendite all’estero hanno raggiunto il massimo storico di 52 miliardi di euro. Questo dato dimostra 2 evidenze: la vitalità ...continua
In sciopero le maestranze Ferlog Service di Napoli

Sono in sciopero, per l’intera giornata di oggi, le maestranze della Ferlog Service di Napoli, società di manutenzione e revisione ferroviaria che ha committenze con Trenitalia, Mercitalia, Hitachi Sts e Alstom nonché con società...continua
In arrivo la compensazione di crediti e debiti per gli iscritti alla Cassa di previdenza dei commercialisti

AVERSA - “Da oltre un anno abbiamo sollecitato al Consiglio d’Amministrazione della Cdc (Cassa di previdenza dei dottori commercialisti) l’adozione di un provvedimento che consentisse ai colleghi iscritti all’ente previdenziale ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.