Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati



Caserta. Schiacciante affermazione alla Ecobat di Marcianise, la Ugl si attesta al 61%

(08/07/2021)

Successo schiacciante della Ugl Metalmeccanici nel collegio impiegati alle elezioni RSU della ECOBAT S.r.l. di Marcianise in provincia di Caserta; Pino Cannavale, aversano, 63 primavere, ha oggi ottenuto una percentuale superiore al 61 % dei votanti ed ha così regalato al sindacato di Piazza Ruggiero una vittoria di proporzioni storiche.

Per il Segretario Provinciale della Ugl Metalmeccanici Caserta Mauro Naddei la tenacia di Pino Cannavale e la volontà di cambiamento dei lavoratori della ECOBAT hanno prodotto un successo significativo per la compagine in un contesto industriale solido che rappresenta un vanto per un territorio martoriato dalle innumerevoli crisi industriali. La fiducia dei lavoratori, si legge in una nota inoltrata agli organi di stampa, ripaga gli sforzi che stiamo compiendo da tempo per promuovere un'azione sindacale concreta coniugando tutela e produttività del lavoro.

"Sono orgoglioso per questa nuova esperienza in un sindacato che lotta la fianco dei lavoratori per affermare i propri diritti e per promuovere una sana cultura del lavoro" ha dichiarato entusiasta Pino Cannavale al quale è immediatamente giunta le telefonata del Segretario Territoriale.

"Scommessa vinta" ha commentato Palumbo "Pino è stato in passato un valido amministratore locale nel comune di Aversa, ma è un amico di vecchia data al quale tempo fa ho prospettato di intraprendere il percorso sindacale. La sua elezione è il simbolo della ricostruzione di quella rete fatta di donne e di uomini da sempre militanti in ambito sociale ai quali negli ultimi tre anni ho garantito che la Ugl può essere la loro casa ed è anche la prova che il lungo e faticoso lavoro, svolto spesso in maniera silenziosa dalle categorie, porta risultati importanti".
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Stop al numero chiuso alla facoltà di medicina

Apprendendo dell’adozione da parte del Comitato ristretto della Commissione Istruzione del Senato - praticamente all'unanimità – di un testo base per andare verso lo Stop al numero chiuso a Medicina annunciato dal presidente ...continua
PRO&NG, Nespolino (Uilm Campania): “Inaccettabile mancato pagamento stipendi”

PRO&NG oggi in presidio a Pomigliano d’Arco. I dipendenti della società di progettazione di impianti di comunicazione, che annovera tra i propri clienti aziende come Open Fiber Spa, Tim, Enel Spa ed enti pubblici, hanno manifestato ...continua
Spera (Ugl Metalmeccanici): ”Rilancio Made in Italy essenziale per ripresa dell’intero settore”.

“L’Ugl Metalmeccanici sostiene che la tutela del Made in Italy resta essenziale e trainante per la ripresa dell’intero settore industriale del nostro paese. Bisogna sostenere qualunque processo che veda al centro una nuova alleanza ...continua
Stellantis, Ficco-Auriemma (Uilm): “Produzione Panda proseguirà oltre il 2026 e assicurerà piena occupazione”

“Oggi Stellantis ci ha annunciato che la produzione della Panda non cesserà nel 2026, bensì proseguirà anche oltre quella data come minimo nel 2027 e forse anche oltre, in virtù del suo continuo successo di mercato. ...continua
Palumbo (Cisal): "Agroindustria e territorio binomio inscindibile".

"L'Agroindustria e la provincia di Caserta rappresentano un binomio inscindibile, una vocazione territoriale che non si ferma alle sole produzioni agricole ed ai soli numeri macroeconomici". E' quanto ha dichiarato questa mattina ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences