WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Benevento - lite tra coniugi, l’uomo va in escandescenza

45enne arrestato per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia

(07/06/2020)

Benevento - lite tra coniugi, l’uomo va in escandescenza

 


A Benevento, questo pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di questo centro, su richiesta telefonica, si sono portati velocemente al rione Capodimonte, dove, constatavano che un 45enne stava devastando la propria abitazione.
I militari giunti sul posto apprendevano che, precedentemente, l’uomo aveva avuto una violenta discussione per futili motivi con la propria moglie, davanti ai propri figli minori e, la donna, temendo per la propria incolumità e quella dei figli, si era allontanata con loro dall’appartamento, in cui viveva tutta la famiglia.
L’uomo appariva esagitato ed è stato portato alla calma e bloccato dai carabinieri, mentre stava danneggiando tutto ciò che trovava nella propria abitazione. Successivamente, i militari hanno accertato che, lo stesso, più di un mese fa, per fatti minacciosi e analoghi, accaduti nell’ambito familiare, era stato ammonito dal Questore di Benevento a tenere una condotta conforme alla legge nei confronti della moglie e dei suoi figli.
La donna, infatti, già in passato, aveva denunciato i maltrattamenti ed i comportamenti violenti del proprio coniuge, pertanto, dopo le consuete formalità, l’uomo è stato tratto in arresto dai Carabinieri per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia e, su disposizione del Sostituto Procuratore di Turno, è stato accompagnato presso la locale Casa Circondariale a disposizione della Autorità Giudiziaria.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

La Ugl Caserta manifesta nella capitale: "Stop violenza e giù le mani dai contratti"

Una nutrita schiera di sindacalisti casertani, in rappresentanza delle categorie produttive del territorio ha partecipato nella giornata di ieri alla grande manifestazione nazionale convocata dalla Ugl, che si è svolta in Piazza SS Apostoli ...continua
Centro studi Ugl Caserta. Allerta crescita Gpl, a rischio bisogni primari

"L'attenzione che abbiamo posto sull'aumento dei prezzi, energetici e non, ci ha portato a monitorare la crescita dei costi delle famiglie in provincia di Caserta". E' quanto si evince da uno studio trasmesso questa mattina ...continua
Napoli: odissea per 885 famiglie che subiscono il distacco del gas senza preavviso a causa di problemi tra fornitori di energia

Una vera e propria odissea quella vissuta da 885 famiglie residenti a Napoli e provincia che nei giorni scorsi si sono visti interrompere senza alcun preavviso le forniture del gas, pur avendo regolarmente pagato le bollette e senza risultare morosi. ...continua
Bollette, Assoutenti: Campania maglia nera per morosità

Con nuovi rincari tariffe luce e gas rischio impennata della morosità in regione. Arera blocchi distacchi per tutta durata dell’emergenza energia come fatto durante pandemia I maxi-rincari delle tariffe luce e gas decisi ieri ...continua
Comunali, Confapi: basta «rivoluzione», ora serve collaborazione

NAPOLI – «La digitalizzazione degli uffici destinati ai servizi per il cittadino è la vera grande sfida del Recovery plan a Napoli. La chiave di svolta possibile per migliorare l'efficienza di una macchina amministrativa antiquata ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.