WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

Alto Casertano. Grande (Ugl): "No alla deindustializzazione dei nostri territori"

(09/07/2020)

"E' tempo di smetterla col sensazionalismo e con gli annunci shock dietro i quali, nella migliore delle ipotesi, si nascondono mezze notizie". E' quanto ha dichiarato questa mattina la Vicesegretaria Provinciale della Ugl Caserta Marianna Grande a margine di un incontro con i lavoratori. "Nell'alto casertano ci siamo spesi e ci battiamo per la bonifica dell'area ex Pozzi, che a suo tempo fu definita la discarica sotterranea più grande d'europa; la rapida realizzazione di quest'opera deve trovare la condivisione delle istituzioni e dell'intera popolazione, va immediatamente ammainato qualsivoglia vessillo ideologico ed accuratamente evitata di essere confusa con piccole contese di retrovia. Questi territori" ha esplicitato la sindacalista "hanno bisogno di un rilancio economico che può essere garantito dal combinato disposto del rilancio dell'agricoltura, dello sviluppo turistico del litorale e del ritorno degli impianti industriali. La Ugl vive come un'emorragia la continua emigrazione dei nostri conterranei e pertanto ritiene deleteria la battaglia politica che punta a deindustrializzare i comuni dell'Agro Caleno. Una classe dirigente che si rispetti" ha concluso Grande "siede al tavolo dello sviluppo, concorda soluzioni ad impatto zero e non esclude alcuna possibilità di rilancio".






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Covid, Confapi: «Abolire split payment per liquidità a imprese»

NAPOLI – L’impatto della pandemia da Covid-19 è sempre più devastante per il mercato degli appalti pubblici, che, dopo tre anni di incremento, ha subito un brusco stop. Tra gennaio ed agosto 2020, secondo un rapporto Anac, ...continua
La Ugl ed il futuro dell’Agro Caleno, tra insediamenti industriali e bonifica dei territori

La coabitazione tra gli insediamenti industriali ed i territori che li ospitano è una tematica sulla quale si dibatte da sempre in ogni angolo del pianeta e che da sempre è volta a far coesistere ricaduta occupazionale ed impatto ambientale....continua
Nominato nuovo delegato politiche del Mezzogiorno della Confesercenti

Nuova nomina per Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti Interregionale Campania e Molise: nell’ultima Giunta Nazionale ha ricevuto, dal presidente Patrizia De Luise, la delega per la rappresentanza di Confesercenti in tema di politiche ...continua
Ugl Autonomie, Petillo nomina la responsabile di Caserta

Caserta. La responsabile nazionale della Federazione Ugl Autonomie Ornella Petillo ha conferito questo pomeriggio la reggenza della categoria alla dirigente sindacale Marianna Grande della quale si avvarrà nella delicata missione di recuperare ...continua
Soppressione attività ambulatoriali a Caserta, lettera aperta dell’immunologo Donato Leonetti (Ugl)

Per dare risposte efficaci in termini di salute si è sempre parlato della necessità di implementare e migliorare le strutture ambulatoriali territoriali, che sono il centro specialistico di diagnosi e cura delle patologie ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.