WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Sindacati

ASL - FIALS: mobilità personale

(20/07/2019)

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Oggetto: MOBILITA' PERSONALE Segreteria Provinciale

Al Direttore Generale ASLNA3Sud Dott.ssa A. Costantini Al Direttore Sanitario ASLNA3Sud Dott. L. Caterino Al Direttore Amministrativo ASLNA3Sud Dott. D. Concilio Al Responsabile Servizio GRU Dott. G. Esposito A TUTTE LE OO.SS. CGIL-CISL-UIL-FSI-Nursing up AI COMPONENTI RSU A TUTTI I LAVORATORI ASLNA3Sud

Questa O.S. con nota del 22/03/2019, richiamava l'attenzione alle SS.LL. in indirizzo a regolamentare con apposito provvedimento la mobilità del personale, in considerazione che da voci di corridoi oggi diventate più incessanti e sempre più veritiere, che insistono al fine di realizzare fughe dagli ospedali, per aumentare la clientela politica. Su quanto sopra, che tanto sa di politica scellerata, come FIALS non faremo mai passare, ricorrendo in tutte le sedi a denunciare queste discriminazioni. E' bene che la politica locale, territoriale, regionale e nazionale metta l’animo in pace, e non ricorra a questi "mezzucci" che non porteranno a nessun tipo di soluzione, anzi creeranno solo problemi sui livelli assistenziali. Come FIALS, giova ricorda che “siamo solo un sindacato” e come sempre siamo contro le discriminazioni, le disuguaglianze e le fughe in avanti inappropriate e inopportune che creerebbero solo caos e mal essere tra gli operatori. A tal fine ed in occasione che prossimamente verranno assunti più di duecento unità infermieristiche ed un numero considerevole di OSS, in considerazione che l'ASL Napoli 3 Sud con apposita delibera ha stipulato una convenzione con l'Azienda Ospedaliera Cardarelli di Napoli. Alla luce di quanto sopra, CHIEDIAMO all'Amministrazione, a tutte le OO.SS. e alla RSU un incontro unitamente alla Commissione del Fabbisogno del Personale al fine di indire apposito bando di mobilità con i criteri previsti e fissati dallo stesso, al fine di potenziare anche le attività Distrettuali, ispirandoci alle linee guida che dettano più "Distrettualizzazione" e meno "Ospedalizzazione". Così facendo eviteremo discriminazioni, trambusto e stress psico-fisico tra gli operatori tutti, tenendo presente che i criteri selettivi fissati sulla mobilità saranno punti cardini per stilare una graduatoria di idoneità a tali compiti. Appare chiaro che in primis saranno riconosciute ai partecipanti eventuali patologie che non possono essere più differite. Sarà a cura della scrivente Organizzazione Sindacale comunicare a tutti voi con tempestività e massima diffusione su tutto quanto sopra. L’occasione e gradita per Augurarvi a tutti voi e ai vostri cari Buone e Serene Vacanze.

Castellammare di Stabia 19/07/2019

Firmato Il coordinatore ASLNA3Sud Gennaro Iovino Federazione Italiana Autonoma Lavoratori Sanità






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

La Ugl Caserta manifesta nella capitale: "Stop violenza e giù le mani dai contratti"

Una nutrita schiera di sindacalisti casertani, in rappresentanza delle categorie produttive del territorio ha partecipato nella giornata di ieri alla grande manifestazione nazionale convocata dalla Ugl, che si è svolta in Piazza SS Apostoli ...continua
Centro studi Ugl Caserta. Allerta crescita Gpl, a rischio bisogni primari

"L'attenzione che abbiamo posto sull'aumento dei prezzi, energetici e non, ci ha portato a monitorare la crescita dei costi delle famiglie in provincia di Caserta". E' quanto si evince da uno studio trasmesso questa mattina ...continua
Napoli: odissea per 885 famiglie che subiscono il distacco del gas senza preavviso a causa di problemi tra fornitori di energia

Una vera e propria odissea quella vissuta da 885 famiglie residenti a Napoli e provincia che nei giorni scorsi si sono visti interrompere senza alcun preavviso le forniture del gas, pur avendo regolarmente pagato le bollette e senza risultare morosi. ...continua
Bollette, Assoutenti: Campania maglia nera per morosità

Con nuovi rincari tariffe luce e gas rischio impennata della morosità in regione. Arera blocchi distacchi per tutta durata dell’emergenza energia come fatto durante pandemia I maxi-rincari delle tariffe luce e gas decisi ieri ...continua
Comunali, Confapi: basta «rivoluzione», ora serve collaborazione

NAPOLI – «La digitalizzazione degli uffici destinati ai servizi per il cittadino è la vera grande sfida del Recovery plan a Napoli. La chiave di svolta possibile per migliorare l'efficienza di una macchina amministrativa antiquata ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.