WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Voucher formazione per le donne campane in età lavorativa

(22/11/2019)

Voucher formazione per le donne campane in età lavorativa

Voucher per le donne in età lavorativa che desiderano iscriversi ai corsi di formazione professionale nei settori con maggiori prospettive di crescita e occupazione. È stato indetto un avviso pubblico per consentire l’accesso ad un contributo, sotto forma di voucher, per il rimborso delle spese di iscrizione ai corsi di formazione.

Possono presentare domanda tutte le donne residenti in Regione Campania, di età compresa tra i 18 e i 50 anni, con Isee fino a 50mila euro. Sono previste due finestre di apertura dei termini di presentazione delle domande, ossia dal 26/12/2019 al 13/01/2020 e dal 02/03/2020 al 03/04/2020.

Per ulteriori informazioni, l'utenza potrà rivolgersi agli uffici del servizio sociale-assistenziale, siti nell’ex Pretura (viale Europa, 43) ogni martedì tra le ore 15 e le ore 16. 

«Il nostro obiettivo – spiega l'assessore Marciani – è quello di favorire così l’accrescimento delle competenze delle donne al fine di sostenere il loro inserimento nel mondo del lavoro. Perchè anche in Campania il futuro dovrà essere sempre più tinto di rosa. L'avviso “Io ho un sogno” si qualifica dunque come un'opportunità imperdibile a disposizione di tante donne della nostra regione per le quali in taluni casi i costi dei corsi hanno rappresentato un barriera insormontabile nel conseguimento di una qualifica che è indispensabile per l'accesso al mondo del lavoro.

La fascia di età cui è destinata questa iniziativa è volutamente ampia per coinvolgere quante più donne possibili: da quelle più giovani ancora nel pieno del loro percorso formativo; a coloro che hanno abbandonato il lavoro per dedicarsi alla famiglia e che sono animate dal desiderio di volersi rimettere in gioco.

Ancora una volta, la Regione Campania scommette sul binomio formazione – occupazione che diventa sempre più qualificato, rispondente ai sogni dei cittadini e delle cittadine, alle necessità del mondo del lavoro nella nostra regione, capace di coniugarsi armoniosamente con il tema dei diritti delle donne e delle pari opportunità».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Confesercenti Campania denuncia che molte imprese falliranno o sono nelle mani della criminalità

Il Presidente Vincenzo Schiavo: “Il Governo si dia una mossa con sostegni economici concreti. Con i parziali e nuovi lockdown in Campania c’è una perdita di fatturato per gli esercenti di 2.5 milioni di euro al giorno: i debiti ...continua
Rinviate le elezioni dell’Ordine dei commercialisti di Napoli

"La decisione del Consiglio Nazionale di rinviare al 2 e 3 febbraio 2021 le elezioni per il rinnovo dei Consigli degli Ordini territoriali dei Commercialisti ci trova pienamente d'accordo. Non possiamo ignorare il periodo delicato come ...continua
Comune di Napoli-Assessore Buonanno: "La chiusura Whirlpool è una sconfitta dello Stato"

Sindaco - Buonanno "Chiusura Whirlpool è sconfitta dello Stato. Proponiamo Fabbrica Bene Comune per risollevare la città" "Dichiarare la chiusura di Whirlpool è dichiarare la sconfitta dello Stato. Un sopruso ...continua
Forum Acqua, il Presidente Eic Luca Mascolo: «Un nuovo Piano Marshall per il rinascimento del servizio idrico integrato in Campania»

 I fondi del RecoveryPlan sono una grande opportunità per ottenere una radicale trasformazione del settore in chiave moderna ed efficiente Si sono conclusi i lavori della seconda edizione del Forum Acqua, promosso da Legambiente ...continua
Covid, De Lise (commercialisti): ricomincia il “festival” dei Dpcm, da governo totale mancanza di programmazione

“Sette leggi, 15 decreti legge, 21 Dpcm, 19 protocolli anticontagio, 35 circolari dell’Inps, 12 circolari dell’Inail, numerosissime circolari esplicative, risposte, risoluzioni e provvedimenti da parte dell’Agenzia delle ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.