Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Tunisia: è in atto una nuova rivoluzione per far cadere governo messo su dagli usa

la tunisia dopo la cacciata di ben ali ando al potere senza elezioni un governo finanziato tuttora dagli usa e israele risultato altissima disoccupazione inflazione alle stelle ed maxi emigrazione

(27/12/2018)

Ha postato un video su Facebook prima di darsi fuoco ieri in piazza dei Martiri a Kasserine il giovane reporter tunisino di Telvza tv, Abderrazak Zorgui, morto poche ore dopo.

Nel video il giornalista spiega le ragioni del suo drammatico gesto denunciando la sua precarietà e lancia un appello ai disoccupati della regione a scendere in piazza per reclamare il loro diritto al lavoro e ad un futuro migliore. Il giovane si scaglia anche contro il governo centrale per aver dimenticato Kasserine, spesso mascherandosi dietro alla lotta al terrorismo nella regione.

Il gesto del giovane reporter ricorda quello analogo del venditore ambulante, Mohamed Bouazizi, che per protesta contro le autorità che gli avevano sequestrato la merce, il 17 dicembre 2010. Bouazizi si diede fuoco a Sidi Bouzid, dando poi vita ad una serie di proteste popolari che sfociarono nella 'Rivoluzione dei gelsomini' che costrinse, neanche un mese dopo, l'allora presidente Ben Ali alla fuga dal Paese. Anche la situazione socio-economica delle regioni marginalizzate del centro e del sud della Tunisia, dopo otto anni di promesse mancate, è rimasta pressoché la stessa con punte di disoccupazione giovanile intorno al 30%.

"Per quanto mi riguarda, oggi ho deciso di iniziare una rivoluzione per conto mio. Chi mi vuole sostenere è il benvenuto. Ho intenzione di protestare da solo, di immolarmi e se una persona otterrà un lavoro grazie a me, ne sarò felice" sono le ultime parole di Abderrazak Zorgui, nel suo video postato su Facebook poco prima di darsi fuoco per protesta a Kasserine, accusando il governo di non aver mai rispettato le promesse fatte dopo la Rivoluzione dei gelsomini e di continuare a favorire la corruzione invece di dare lavoro ai disoccupati. Nel video Zorgui dice inoltre di parlare a nome di "tutti coloro che non hanno mezzi di sussistenza, che non possono trovare da mangiare e che quando protestano vengono accusati di terrorismo". Zergui trasportato immediatamente all'ospedale regionale della città in condizioni gravissime è stato trasferito al reparto grandi ustionati di Ben Arous dove poi è morto per le complicanze riportate.

Sono subito scoppiati scontri, con giovani scesi in strada per manifestare. Il primo bilancio è di sei agenti feriti e numerosi arresti tra i manifestanti. Lo ha riferito il portavoce del ministero dell'Interno di Tunisi, Sofiene Zaag, alla radio locale Mosaique fm, parlando di pietre contro le unità di sicurezza e pneumatici bruciati.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Equo compenso, De Lise (commercialisti): rischio ‘tsunami’ su professioni

ROMA - “La legge sull’equo compenso, così com’è strutturata, potrebbe provocare un ‘effetto tsunami’ sul mondo delle professioni. Come associazione sindacale dei dottori commercialisti, siamo in linea ...continua
Professioni, De Lise e Nucera (commercialisti): “Equo compenso senza equi diritti”

“L’ipotesi di un’approvazione del Disegno di Legge sull’equo compenso 'sic et simpliciter', criticato e avversato dagli stessi professionisti, è frustrante. Già è svilente che serva una norma per decidere che ...continua
Cosa sono le criptovalute: l’analisi degli avvocati Oreste Maria Petrillo e Fabio Santoro

1) Avv. Cominciamo a fare chiarezza, cosa sono le criptovalute? Quali sono i meccanismi che le governano è come sono nate 2) quale grado di affidabilità può offrire una moneta i cui meccanismi sono ancora poco trasparenti? 3) ...continua
Lenus Media firma il nuovo progetto web di Simbiosi, technology provider per l'agribusiness e l'economia circolare

Simbiosi afferma il proprio brand in un segmento strategico grazie anche alla comunicazione efficace curata da Lenus Media con il nuovo portale Lenus Media ha firmato il nuovo progetto web di Simbiosi, technology provider per l'agribusiness ...continua
TuttiMedia: Award Donna è Innovazione a Mariya Gabriel (Commissaria EU) evento esclusivo da Mediaset a Milano

Roma, 28 aprile 2022 – Mariya Gabriel (Commissaria Eu innovazione, ricerca, cultura, istruzione e giovani) ha ricevuto presso la sede Mediaset di Cologno Monzese a Milano l’Award Donna è Innovazione, premio che l’Osservatorio ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.