Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro



San Giorgio a Cremano - Presentati due grandi progetti di riqualificazione della ex Caserma Cavalleri e delle Ville vesuviane

(14/01/2022)


Presentate le proposte progettuali approvate nella giunta guidata dal Sindaco Giorgio Zinno, nell'ambito del Contratto Istituzionale di Sviluppo (Cis) Vesuvio-Pompei-Napoli con i fondi del PNRR.
Progetti che, una volta valutata la fattibilità da parte del Governo, consentirebbero la riqualificazione di parte della città, rigenerando alcune aree periferiche e le ville storiche e mettendo in campo progetti di rinnovamento culturale.
Le proposte elaborate insieme ai tecnici dell'ente, che hanno svolto il lavoro in meno di 20 giorni, si dividono in due macro progetti.
Il primo riguarda l'ex Caserma Cavalleri di proprietà del Demanio e attualmente concessa alla Guardia di Finanza. Il progetto, per un totale di 11 milioni 732 mila euro, prevede la riqualificazione di parte della Caserma Cavalleri, abbattendo il vecchio muro perimetrale su Via Botteghelle e aprendola alla Città con un parcheggio sulla suddetta strada ed un grande parco con area a verde attrezzata per i cittadini con annessa area commerciale;
Il riutilizzo della struttura teatrale già esistente e la creazione ex novo di Museo delle Armi, che rappresenterà un punto ai attrazione turistica per molti visitatori. E ancora la riqualificazione dell'area sportiva esistente con campi multidisciplinari, palestre al chiuso e all'aperto ed una innovativa struttura di co-working a servizio dei giovani;

Nell'altra macro area, sul versante turistico-culturale, si punta ad un intervento dal valore superiore agli 8 milioni di euro che è strutturato in maniera diffusa sul territorio, valorizzando il nostro grande patrimonio immobiliare storico e riconoscendo alla nostra Città il ruolo di polo culturale dell’area vesuviana. Il progetto, oltre alla riqualificazione degli interni di Villa Bruno e del parco di Villa Vannucchi, prevede l’acquisizione di una parte di terreno afferente all'ex Nosocomio Dentale per creare un tratto che collega direttamente i parchi delle due ville settecentesche. Inoltre nella proposta è prevista anche l’acquisizione di una struttura come l'ex Cinema Flaminio con l'obiettivo di dotare la nostra città, con lavori strutturali, di un teatro coperto che possa consentirci di programmare ulteriori attività culturali legate o meno al Premio Massimo Troisi ed eventi con le scuole.

"Si tratta in parte di proposte progettuali ambiziose - ha detto Zinno - alcune delle quali già in programma, ma sulle quali potremmo avere il concreto sostegno del Governo, attraverso tali fondi messi a disposizione proprio con l'obiettivo sostenere i 19 comuni della zona Sud di Napoli, con interventi di rigenerazione urbana, nonchè culturali e turistici che consentirebbero di rilanciare i nostri territori e valorizzare un settore come la cultura, che da sempre ha caratterizzato la nostra città. Lo sviluppo della nostra amata San Giorgio a Cremano non può prescindere dalle peculiarità del nostro territorio come le Ville Vesuviane, il fermento culturale che da sempre ci ha caratterizzato e l’inclusione sociale e giovanile; Sarà proprio questa visione di città alla base delle progettualità che avvieremo nell’ambito del PNRR , sicuri di poter realizzare percorsi importanti per la nostra comunità.
Un grazie a tutta la maggioranza, ai consiglieri comunali e alla giunta che hanno condiviso idee e proposte per la nostra città, fornendo preziosi contributi alla formulazione delle proposte".

Il Comune di San Giorgio a Cremano ha già ricevuto il finanziamento di due progetti per riqualificare l’area ex Abb e Terra Felix per la somma di 5 milioni di euro."






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Scorrimento delle graduatorie degli Oss vigenti in Campania:la Regione chiama e l’Azienda Moscati risponde ottenendo l’assegnazione di 33 operator

La Regione Campania centralizza il sistema di assunzioni attraverso l’utilizzo di tutte le graduatorie vigenti e l’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino si aggancia alla procedura e porta a casa 33 Operatori Socio Sanitari ...continua
Incontro in collaborazione con INPS sui contributi obbligatori ai fini previdenziali e assistenziali

Ieri 23 maggio 2024 si è svolto, presso la Sala Rossa dell’Istituto Tecnico Agrario “M. Vetrone”, in località Piano Cappelle, Benevento, un interessantissimo incontro, in sinergiatra l’Istituto e la sede INPS ...continua
Nasce il Distretto Urbano del Commercio a San Giuseppe Vesuviano

  Come preannunciato dal dottor Aldo Aldi, coordinatore della Commissione Straordinaria del Comune di San Giuseppe Vesuviano, durante l’incontro con gli imprenditori locali lo scorso mese di marzo, nasce il Distretto Urbano del Commercio ...continua
Pimonte approva riduzione TARI

Pimonte approva la riduzione della tassa sui rifiuti . Un grande risultato che porta la firma dell’amministrazione guidata dal sindaco Somma. Il provvedimento votato in Consiglio Comunale dalla maggioranza , con voto contrario della minoranza, ...continua
A Nola la terza edizione di “Interporti al Centro”

Terza edizione del Convegno Nazionale UIR all’Interporto di Nola. Presenti il Viceministro ai trasporti, Galeazzo Bignami, e il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca "Via l’Imu dagli immobili degli interporti. La ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences