Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro



Prove di patrimoniale, prelievo forzoso entro fine mese

Giugno sarà per i contribuenti italiani il mese di scadenze fiscale mai rimandate dall'emergenza Covid

(27/06/2020)

 I risparmiatori italiani si vedranno prelevare direttamente dai propri conti correnti l'imposta di bollo. In sintesi, per gli addetti ai lavori la prova di una patrimoniale vera e propria.

L'imposta fiscale di bollo che ammonta a  34,20 euro all'anno per le persone fisiche e a 100 euro per i soggetti giuridici ed è omogenea in quanto rappresenta una tassa fissa legata al solo fatto di avere un conto corrente aperto e non all'ammontare dei depositi o al numero delle operazioni effettuate. Nonostante che alcune scadenze fiscali siano state rinviate, s'era sperato in uno slittamento che però non è arrivato. Questo balzello si addizionera, quindi, all'Imu, al bollo auto che scade in alcune regioni, e il Saldo e acconto Irpef, Ires e Cedolare Secca per i dipendenti, pensionati e che non ha una partita Iva, si aggiunge tra le spese che gli italiani dovranno mettere in conto, con il rischio di un vero e propio salasso per i contribuenti già duramente colpiti da questi ultimi mesi di lockdown.




 

 

 




 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Its NewTechSi Academy, riaperte le selezioni per i percorsi formativi

Riapertura delle selezioni per i tre percorsi formativi di Its NewTechSi Academy dedicati ai settori del marketing, dell’internazionalizzazione delle imprese, della sostenibilità dei prodotti e della digital strategy aziendale...continua
La sicurezza di cittadini e Lavoratori non può attendere!

Gli episodi di aggressioni al Personale, come anche alla stessa utenza del Trasporto Pubblico Locale sono sempre più frequenti” - a parlare è Gennaro Conte, Segretario nazionale di OR.S.A. Trasporti Autoferro TPL - “le ...continua
Chiusura Gazzetta del Mezzogiorno, Giordano (Ugl):” È una perdita e come sempre a pagare sono i più deboli”

“Quanto accaduto a La Gazzetta del Mezzogiorno ha diverse cause. Troppo semplicistico ridurle alla crisi che ha investito l’editoria in Italia e nel mondo. La verità è che la Edime - il gruppo che ha rilevato il giornale ...continua
Martedì 19 dicembre la cerimonia di consegna del premio “Saviano che Lavora”

Un riconoscimento pubblico a persone che si sono sacrificate e distinte nel proprio impegno lavorativo, contribuendo a far conoscere il nome di Saviano fuori dai confini comunali: si terrà martedì 19 dicembre, alle ore 18.00, nell’aula...continua
Ad Avellino la terza tappa de “Gli Stati Generali delle comunicazioni” L’incontro organizzato dal Co.Re.Com. Campania

Avellino - Al conservatorio di musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, il terzo appuntamento con “Gli Stati Generali delle comunicazioni” organizzati dal Co.Re.Com. Campania. Presso l’aula magna «Mario Cesa», ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences