Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro



Pollena Trocchia - Stralcio dei debiti fino a 1000 euro. Il Comune aderisce all'iniziativa

Cancellazione automatica per quelli contratti dal 2000 al 2015

(01/02/2023)

 Stralcio dei debiti fino a mille euro. Il Comune di Pollena Trocchia aderisce all’iniziativa governativa pensata per agevolare cittadini e famiglie in difficoltà. «Il Governo nazionale ha lavorato per andare incontro a quanti sono rimasti indietro con i pagamenti offrendo una doppia opportunità: la cosiddetta “Rottamazione Quater” e l’annullamento dei singoli debiti affidati all’Agenzia delle Entrate – Riscossione tra gli altri anche dagli Enti Locali, dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2015, di importo residuo fino a mille euro, a patto però che le singole amministrazioni comunali aderissero a quest’iniziativa. Il Comune di Pollena Trocchia, in maniera decisa, anche se questo richiede qualche sacrificio ulteriore per far quadrare il bilancio dell’Ente, ha condiviso l’iniziativa governativa: da oggi tutti i cittadini di Pollena Trocchia hanno la sicurezza che i loro debiti contratti nei confronti dell’Ente entro il 2015, fino a mille euro, saranno cancellati» ha detto Francesco Pinto, vicesindaco e assessore al bilancio del comune vesuviano. «A seguito della nostra decisione di aderire, lo stralcio dei debiti fino a mille euro è automatico, alla data del 31 marzo prossimo, senza alcuna richiesta da parte del contribuente. In questa fase critica, con l’aumento indiscriminato dei prezzi, anche di beni primari, abbiamo voluto agevolare cittadini e famiglie in difficoltà, che nel corso degli anni sono rimasti indietro con i pagamenti ma che non possono essere certo qualificati come evasori fiscali» ha commentato il sindaco di Pollena Trocchia Carlo Esposito. Oltre allo stralcio dei debiti fino a mille euro, la Legge di Bilancio 2023 ha introdotto una nuova Definizione agevolata per i debiti contenuti nei carichi affidati all’Agenzia delle Entrate – Riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022. I cittadini interessati possono ottenere ulteriori informazioni collegandosi direttamente al sito istituzionale dell’Agenzia delle Entrate, al seguente link.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Its NewTechSi Academy, riaperte le selezioni per i percorsi formativi

Riapertura delle selezioni per i tre percorsi formativi di Its NewTechSi Academy dedicati ai settori del marketing, dell’internazionalizzazione delle imprese, della sostenibilità dei prodotti e della digital strategy aziendale...continua
La sicurezza di cittadini e Lavoratori non può attendere!

Gli episodi di aggressioni al Personale, come anche alla stessa utenza del Trasporto Pubblico Locale sono sempre più frequenti” - a parlare è Gennaro Conte, Segretario nazionale di OR.S.A. Trasporti Autoferro TPL - “le ...continua
Chiusura Gazzetta del Mezzogiorno, Giordano (Ugl):” È una perdita e come sempre a pagare sono i più deboli”

“Quanto accaduto a La Gazzetta del Mezzogiorno ha diverse cause. Troppo semplicistico ridurle alla crisi che ha investito l’editoria in Italia e nel mondo. La verità è che la Edime - il gruppo che ha rilevato il giornale ...continua
Martedì 19 dicembre la cerimonia di consegna del premio “Saviano che Lavora”

Un riconoscimento pubblico a persone che si sono sacrificate e distinte nel proprio impegno lavorativo, contribuendo a far conoscere il nome di Saviano fuori dai confini comunali: si terrà martedì 19 dicembre, alle ore 18.00, nell’aula...continua
Ad Avellino la terza tappa de “Gli Stati Generali delle comunicazioni” L’incontro organizzato dal Co.Re.Com. Campania

Avellino - Al conservatorio di musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, il terzo appuntamento con “Gli Stati Generali delle comunicazioni” organizzati dal Co.Re.Com. Campania. Presso l’aula magna «Mario Cesa», ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences