Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro



Occupazione. Assunti 6 nuovi dipendenti, vincitori del maxi concorso regionale. Zinno: "Premiamo il merito e rinnoviamo l'ente"

(29/09/2021)

San Giorgio a Cremano, 29 settembre 2021 - Assunti 6 nuovi dipendenti presso il Comune di San Giorgio a Cremano, vincitori del maxi concorso indetto dalla Regione Campania. Si tratta di 2 funzionari informatici, 1 funzionario amministrativo, 3 istruttori tecnici. Il Siundaco Giorgio Zinno oggi ha incontrato i neo assunti per dare loro il benvenuto, subito dopo la firma del contratto di lavoro.

"Sono felice di accogliervi nella grande famiglia del comune di San Giorgio a Cremano - ha detto ai dipendenti. Siete giovani, preparati e motivati. Il nostro obiettivo è quello di premiare il merito e rigenerare la macchina comunale con personale sempre più competente".

San Giorgio a Cremano è il primo comune della provincia di Napoli, secondo in Campania dopo Salerno, a far firmare i contratti di lavoro ai vincitori del maxiconcorso regionale. I nuovi assunti andranno a ricoprire posti vacanti, dovuti soprattutto ai pensionamenti, in alcuni settori fondamentali della macchina comunale. Negli ultimi anni infatti, l'ente ha dovuto sopperire alle carenze di organico con grande sacrificio e spesso gravando sui pochi dipendenti in servizio.

"Rafforzare i numeri dei dipendenti in organico quindi, è fondamentale - ha continuato Zinno - perchè è grazie a loro che riusciamo ad erogare servizi al cittadino e portare avanti la macchina comunale".

Da quando si è insediato il Primo Cittadino, sono state compiute decine di assunzioni e in questo momento è in itinere il concorso per circa 60 posti che diventeranno 90 nel prossimo anno. Mentre , sempre rispetto al maxi concorso regionale, l'ente attende anche altri 3 istruttori contabili.

"Per questa prima tornata di assunzioni - ha concluso Zinno - ringrazio il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca che ha messo in campo questa grande opportunità con il maxi concorso, la dott.ssa Maria Somma, dirigente regionale che ha coordinato tutte le attività per conto della Regione Campania, il Formez, in particolare Pasquale Granata, Ripam e Anci".






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Its NewTechSi Academy, riaperte le selezioni per i percorsi formativi

Riapertura delle selezioni per i tre percorsi formativi di Its NewTechSi Academy dedicati ai settori del marketing, dell’internazionalizzazione delle imprese, della sostenibilità dei prodotti e della digital strategy aziendale...continua
La sicurezza di cittadini e Lavoratori non può attendere!

Gli episodi di aggressioni al Personale, come anche alla stessa utenza del Trasporto Pubblico Locale sono sempre più frequenti” - a parlare è Gennaro Conte, Segretario nazionale di OR.S.A. Trasporti Autoferro TPL - “le ...continua
Chiusura Gazzetta del Mezzogiorno, Giordano (Ugl):” È una perdita e come sempre a pagare sono i più deboli”

“Quanto accaduto a La Gazzetta del Mezzogiorno ha diverse cause. Troppo semplicistico ridurle alla crisi che ha investito l’editoria in Italia e nel mondo. La verità è che la Edime - il gruppo che ha rilevato il giornale ...continua
Martedì 19 dicembre la cerimonia di consegna del premio “Saviano che Lavora”

Un riconoscimento pubblico a persone che si sono sacrificate e distinte nel proprio impegno lavorativo, contribuendo a far conoscere il nome di Saviano fuori dai confini comunali: si terrà martedì 19 dicembre, alle ore 18.00, nell’aula...continua
Ad Avellino la terza tappa de “Gli Stati Generali delle comunicazioni” L’incontro organizzato dal Co.Re.Com. Campania

Avellino - Al conservatorio di musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, il terzo appuntamento con “Gli Stati Generali delle comunicazioni” organizzati dal Co.Re.Com. Campania. Presso l’aula magna «Mario Cesa», ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences