Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Napoli, Finanziati 30milioni di euro per l’Edilizia Residenziale Pubblica con il progetto Pinqua

(22/07/2021)


Finanziati, dal “Programma Innovativo Nazionale per la QUalità dell’Abitare (PINQuA)”, i due interventi presentati dal Comune di Napoli per l’edilizia residenziale pubblica per i quartieri di Marianella e di Chiaiano.
Gli interventi, ammessi a finanziamento per un importo totale di 32 milioni di euro, riguardano la riqualificazione dei complessi residenziali in via della Bontà, nel quartiere Marianella e in via Nuova Toscanella, nel quartiere Chiaiano.
Il primo intervento, progettato dagli architetti Franco Purini e Laura Thermes, nell’ambito del piano di ricostruzione post-terremoto, è stato realizzato in sinergia con il Dipartimento di Architettura dell’Università degli studi di Napoli Federico II. La proposta progettuale punta alla riqualificazione del complesso edilizio, mediante interventi di miglioramento sismico, di retrofit energetico e di greening, finalizzati ad aumentare il grado di comfort sia indoor che outdoor; sono inoltre previste, per le aree comuni e per gli spazi pubblici, azioni che mirano ad incrementarne la fruibilità, l’accessibilità, la sicurezza e la sostenibilità.

Il secondo intervento, relativo a via Nuova Toscanella, prevede la sostituzione, mediante demolizione, di uno dei tre prefabbricati esistenti e la sua sostituzione con due nuovi edifici, per un totale di 77 alloggi. Gli edifici, caratterizzati da una innovazione tipologica e da una particolare cura nella relazione tra gli spazi residenziali e gli spazi esterni, sono stati pensati per rispondere alle nuove esigenze dell’abitare contemporaneo, con anche appartamenti di piccole e medie dimensioni per giovani coppie, anziani e single.

“Si tratta – dichiara il Vicesindaco di Napoli Carmine Piscopo – di un riconoscimento nazionale importante, che conferma la qualità dei progetti presentati dal Comune di Napoli. Progetti, come in questo caso, che puntano alla valorizzazione del patrimonio residenziale pubblico, valorizzando la qualità abitativa attraverso interventi di sostenibilità ambientale, efficientamento energetico, mixitè sociale e dotazione di servizi urbani integrati. Si ringraziano – continua il Vicesindaco – il Dipartimento di Architettura, per il supporto scientifico, il Servizio di Edilizia Residenziale Pubblica, responsabile del procedimento, e l’Unità Attuazione Politiche di Coesione, per il supporto tecnico alla candidatura”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

CCNL Enti Locali, Petillo (Ugl): “Amaro boccone per dipendenti spettatori e non protagonisti”.

“Da oltre dieci anni andiamo sempre più indietro, per tutti i dipendenti degli Enti Locali oggi si è siglata l’ennesima sconfitta. Ci sono comparti più penalizzati rispetto agli altri, quello degli Enti Locali è ...continua
Nocera Inferiore: Mario Della Porta è il nuovo presidente Ugdcec

A completare il direttivo sono stati eletti: Giuseppe Esposito (Vice Presidente), Marina Paola Amodio (Segretario), Ciro Senatore (Tesoriere)...continua
Marelli, UglM e Fim: "Le preoccupazioni rimangono in essere, la nostra allerta è alta"

 "L'ultimo incontro con i Vertici Aziendali come previsto nel quadro di confronto avuto a livello Nazionale nel febbraio scorso, non ha dato rassicurazioni sul futuro dello stabilimento Peligno. L’azienda ha esclusivamente fornito ...continua
Tariffe Gori, svolta in 76 Comuni della Campania: stop agli aumenti fino al 2032

C’era grande attesa per la seduta del Consiglio di Distretto in programma nel pomeriggio incentrato sulle tariffe della Gori...continua
Paradise Call Center: i giovani, i lavoratori, il successo. Evento a Casoria per la nuova sede

Moltissimi dipendenti accorsi insieme alle loro famiglie: qui un nuovo ambiente sano, produttivo e con enormi possibilità di carriera. Il futuro del settore comincia dalla provincia di Napoli...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.