Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro



Imprese, accordo Confapi Napoli-Cnr su nuove tecnologie

(23/03/2021)

NAPOLI – Confapi Napoli e l'Istituto di Calcolo e Reti ad Alte Prestazioni del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr), insieme per lo sviluppo delle Pmi.

È stato infatti siglato un accordo di collaborazione per la Ricerca e Innovazione che consentirà di promuovere un fondamentale scambio di conoscenze ed esperienze di carattere tecnico-scientifico tra le parti in ambito imprenditoriale.

Il protocollo, firmato dal presidente dell'associazione delle piccole e medie imprese della Città metropolitana di Napoli, Raffaele Marrone, e il direttore dell’ ICAR – CNR, Giuseppe De Pietro, ha l'obiettivo – spiega il presidente Marrone – «di sostenere lo sviluppo economico e sociale del territorio e proporre nuove opportunità alle necessità di innovazione industriale delle Pmi del capoluogo campano».

«Attraverso mirate azioni comuni di sensibilizzazione, assistenza e proposta, saranno favoriti lo sviluppo e la diffusione di progetti di ricerca e innovazione, capaci di coniugare conoscenze scientifiche, tecnologiche e socio-economiche, per uno sviluppo intelligente, sostenibile e inclusivo».

L'accordo prevede un confronto continuo tra le parti, che porti all'attuazione di interventi di rilevanza strategica e attività in grado di coniugare le finalità di ricerca, formazione e innovazione, con quelle che sono le reali esigenze del mondo industriale Confapi.

«Azioni efficaci che favoriscano la valorizzazione dei risultati della ricerca e il potenziamento dei servizi di trasferimento tecnologico, con particolare riferimento alle piccole e medie imprese. Fondamentali saranno anche la promozione, la creazione, la crescita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e di nuovi prodotti ad alto contenuto tecnologico – ha proseguito Marrone –. Tutto ciò attraverso la creazione di un sistema di integrazione dati che consenta di acquisire un quadro completo delle informazioni relative a domanda e offerta di innovazione e sviluppo e favorisca un sistema di comunicazione efficace e tempestivo tra strutture di ricerca e imprese».

«Il presente accordo rappresenta una grande opportunità per lo sviluppo di azioni di trasferimento tecnologico realmente condivise tra il mondo della ricerca ed il tessuto imprenditoriale. - spiega il direttore De Pietro - Uno degli obiettivi è quello di introdurre tecnologie di nuova generazione con azioni espressamente mirate alle esigenze delle Pmi, affinché queste ultime possano trarre rapidamente concreti vantaggi dei processi innovativi legati alla transizione digitale».

Il confronto con le associazioni passerà anche attraverso l'organizzazione di incontri tematici tra gruppi di lavoro Cnr e imprese, nei quali sarà anche possibile condividere e valutare le opportunità industriali dei brevetti sviluppati dal Consiglio nazionale delle ricerche.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

A Nola la terza edizione di “Interporti al Centro”

Terza edizione del Convegno Nazionale UIR all’Interporto di Nola. Presenti il Viceministro ai trasporti, Galeazzo Bignami, e il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca "Via l’Imu dagli immobili degli interporti. La ...continua
Il Sindacato ORSa attacca i vertici della Circumvesuviana: "Telefonare a chi è ammalato per sapere diagnosi e prognosi; assurdo"

L’inadeguatezza gestionale dei dirigenti e dei funzionari del trasporto ferroviario dell’EAV è sotto gli occhi di tutti: hanno cominciato con il cambio dell’orario dei treni, in Circumvesuviana, che se non è schizofrenico, ...continua
Its NewTechSi Academy, riaperte le selezioni per i percorsi formativi

Riapertura delle selezioni per i tre percorsi formativi di Its NewTechSi Academy dedicati ai settori del marketing, dell’internazionalizzazione delle imprese, della sostenibilità dei prodotti e della digital strategy aziendale...continua
La sicurezza di cittadini e Lavoratori non può attendere!

Gli episodi di aggressioni al Personale, come anche alla stessa utenza del Trasporto Pubblico Locale sono sempre più frequenti” - a parlare è Gennaro Conte, Segretario nazionale di OR.S.A. Trasporti Autoferro TPL - “le ...continua
Chiusura Gazzetta del Mezzogiorno, Giordano (Ugl):” È una perdita e come sempre a pagare sono i più deboli”

“Quanto accaduto a La Gazzetta del Mezzogiorno ha diverse cause. Troppo semplicistico ridurle alla crisi che ha investito l’editoria in Italia e nel mondo. La verità è che la Edime - il gruppo che ha rilevato il giornale ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences