Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Gragnano, lunga serie di incontri sulla finanza agevolata organizzati dall' Ordine dei Dottori Commercialisti

(26/03/2019)

gragnano ordine giornalistiTorre Annunziata. Avvocati, ingegneri, architetti e commercialisti si sono dati appuntamento a Gragnano per dare il via al primo di una lunga serie di incontri sulla finanza agevolata, organizzati dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili di Torre  Annunziata.
Oltre cento professionisti si sono dati appuntamento nella Città della Pasta per discutere degli strumenti per fare impresa e le opportunità di crescita in Campania.
«Obiettivo di questo primo incontro – spiega il relatore e organizzatore dell’incontro Luca De Riso, dell’Ordine dei Commercialisti – è riunire in un tavolo tecnico tutti i professionisti interessati dalle procedure per l’accesso agli incentivi di “Resto al Sud. Un’opportunità di crescita per l’intero territorio, visto che aiuta agli imprenditori a concretizzare le proprie idee di sviluppo senza essere costretti ad emigrare verso aree di crescita più agevoli».
All’incontro hanno partecipato anche rappresentanti dei diversi Ordini professionali del territorio: Giuseppe Crescitelli presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed esperti contabili di Torre Annunziata, Antonio Coppola coordinatore dipartimento formazione dell’Ordine degli Architetti di Napoli, Claudia Sicignano segretario del consiglio di disciplina dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, Paolo Notomista presidente dell’associazione giovani legali di Gragnano, Domenico Longo direttore commerciale della Banca di Credito Popolare. A moderare l’incontro, il giornalista e avvocato Ciro Saccardi.
«Le novità rispetto lo scorso anno – aggiunge De Riso – è l'apertura dell'incentivo alle libere professioni e l’innalzamento dell’età per presentare la domanda anche agli under 46. Un’estensione che consentirà a numerosi aspiranti imprenditori di intraprendere un nuovo percorso lavorativo».

Dall’incontro che si è tenuto presso la biblioteca di Gragnano, dal quale si è generato un vero e proprio dibattito–confronto tra i professionisti intervenuti ed i relatori, è sorta la volontà da parte dell’Ordine dei Commercialisti di Torre Annunziata di avviare la serie di incontri utili al miglioramento delle proposte di finanziamento.
«Solo manifestazioni come queste – conclude De Riso – possono generare un coworking in grado di ridurre al minim gli errori che emergono nei progetti»

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Scuola Bonito Cosenza, la dirigente Maria Giugliano va in pensione

Una donna autorevole dal cuore d'oro. Una preside signorile, professionale, sempre disponibile al confronto e al dialogo. Una dirigente elegante che ha retto per quindici anni la Bonito Cosenza trasformandola in una scuola aperta al territorio ...continua
Ugl Caserta. Palumbo chiama a raccolta la provincia: "Povertà dilagante, è tempo di aprire un contenzioso con le istituzioni"

"I dati sulla povertà assoluta diramati questa mattina dall'Istat sono terrificanti" è quanto ha dichiarato il Segretario Territoriale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo a margine di un focus sindacale. "Caserta ...continua
Turismo, Napoli cresce. Malfatti (ACQUA Napoli Est): "Investire ora sulle periferie!"

In queste ore il Comune di Napoli ha diffuso i primi dati relativi all'afflusso turistico della stagione: solo nel primo weekend di maggio sono state registrate oltre 97mila presenze e il trend è in costante crescita, come testimonia ...continua
CNA orafi incontra la filiera campana

Romualdo Pettorino (presidente orafi campani Cna): “prendere per mano il settore creando sinergie positive e propositive” Confronto, dibattito e sinergie questa la visione globale di CNA orafi che ad Oromare ha incontrato la filiera ...continua
Cammarano: “Ospedale Roccadaspide, si arruolino medici e si riattivino reparti chiusi”

“L’ennesimo trasferimento di un medico ha portato alla chiusura, inevitabile, anche del reparto di Cardiologia dell’ospedale di Roccadaspide, uno dei pochi in Campania in cui si effettuano i test al cicloergometro, l’eco-stress ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.