WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Fisco, De Lise (commercialisti): "Sospendere adempimenti giugno e luglio"

(15/05/2020)

“Chiediamo con forza al Governo la sospensione di tutti gli adempimenti fiscali relativi al mese di giugno e luglio. Occorre, altresì, trovare il coraggio di stilare, assieme, il nuovo calendario per tutti gli adempimenti sospesi. Un calendario che rispetti le difficoltà dei contribuenti e che non si basi sul vivere alla giornata. Un calendario che consenta a noi professioni e ai nostri clienti, imprese e cittadini, di avere delle certezze procedurali fino a fine anno”. Lo afferma Matteo De Lise, presidente dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

“Purtroppo - evidenzia De Lise - nel 'Decreto Rilancio' notiamo l’assenza di ogni riferimento a previsioni per ridefinire le scadenze degli adempimenti di giugno e luglio. Tale assenza è priva di qualsivoglia giustificazione logica, ci sembra che la modalità scelta dal Governo sia semplicemente quella di spostare di mese in mese i versamenti e gli adempimenti. Perfino ora che dovrebbe essere previsto uno slittamento più lungo delle scadenze, lo si applica esclusivamente agli adempimenti sospesi di marzo, aprile e maggio... Come se dal 1° giugno tutto potesse tornare alla normalità. Forse si dimentica che per la ripresa effettiva occorreranno mesi: di certo, tra 30 giorni in pochissimi avranno la possibilità di adempiere ai versamenti fiscali (I.v.a., I.r.p.e.f., I.r.e.s., Imu) e agli altri adempimenti previsti (INTRA, dichiarazione IVA, modello TR...). Pur comprendendo la situazione emergenziale senza precedenti in cui  ci si trova ad operare, il Governo non può esimersi dal riprogrammare con logica gli adempimenti fiscali, magari insieme ai Commercialisti”.

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Bonus edilizi, De Lise: no ad ampliamento di professioni abilitate a rilascio visto di conformità

“In seguito all’introduzione del 'Decreto antifrode', e della conseguente estensione del visto di conformità sulle operazioni di cessione dei crediti derivanti da bonus edilizi, il presidente nazionale di un’associazione ...continua
La Confesercenti di Napoli approva il super Green pass per salvare le feste di Natale

Ieri incontro in Prefettura con il Prefetto Palomba e il Sindaco di Napoli Manfredi. Il presidente di Confesercenti Campania Vincenzo Schiavo: «Piena sinergia con le Istituzioni, i controlli verranno fatti solo sul possesso del documento verde: ...continua
Fontana (commercialisti), fondamentali gli strumenti per aiutare famiglie e microimprese

“La Pandemia, correlata al COVID -19 ha ulteriormente aggravato la situazione economica, già disastrosa, del Sud Italia. Oggi quindi è ancora più importante far conoscere la legge 3/2021, uno strumento che consente a lavoratori ...continua
Professioni: i commercialisti di Napoli approvano il Bilancio preventivo 2022

NAPOLI - L’Assemblea dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli ha approvato oggi il Bilancio preventivo 2022. “Lascio dopo 20 tanti anni questo importante e prestigioso ruolo di guida dell’ordine ...continua
Sviluppo e promozione territoriale. Al via la 14° edizione di "A Natale Consuma Campano"

I numeri delle eccellenze agroalimentari in Campania sono davvero imponenti: 15 Prodotti a Denominazione di Origine Protetta, 11 Prodotti a Indicazione Geografica Protetta più 4 in corso di istruttoria, 3 Specialità Tradizionali Garantite, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.