WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Da Benevento due giovani promesse della programmazione software

(06/05/2021)

6 maggio 2021 - Spesso i giovani si trovano costretti a lasciare le terre del Mezzogiorno per cercare opportunità di formazione e lavorative altrove. Superare il divario digitale italiano è uno degli obiettivi che si pone anche Develhope, la scuola di coding senza costi di iscrizione, partendo dal Sud Italia. Secondo i dati Eurostat, infatti, la disoccupazione giovanile è pari al 50% ma tra le giovani promesse della programmazione software dell’universo Develhope, troviamo Matteo Nista e Stefano Pace che hanno il sogno di trovare un’occupazione in ambito digitale senza abbandonare la propria città: Benevento.

Matteo Nista nasce a Sant’ Agata de’ Goti, in provincia di Benevento. Entra in contatto con lo sviluppo software già dai primi anni del liceo e decide sin da giovanissimo di farne una professione. A soli 22 anni è ormai un punto di riferimento per il team di Develhope, con cui collabora dal 2019.

“All’interno di Develhope mi occupo di coordinare la squadra dei nostri tutor: lavoro ogni giorno con l’obiettivo di garantire l’esperienza migliore agli studenti di Develhope perché riconosco la passione, l’interesse e l’importanza nei confronti del coding. Nel mondo del lavoro è un requisito ormai fondamentale in tutta Italia, senza differenze” afferma Matteo Nista.

Stefano Pace, studente di 23 anni, vive a Bucciano, piccolo paesino della provincia di Benevento e  inizia a frequentare la scuola di Develhope per seguire la sua grande passione per l’informatica e la tecnologia.

“Da piccolo ho sempre smanettato con cellulari e computer, li smontavo e li rimontavo. Mi divertivo a scomporli e riassemblarli. Nei primi anni di Università ho capito che la programmazione è la mia strada e per questo mi sono iscritto a Develhope: il loro metodo è incredibilmente pratico e per questo molto formativo. Voglio continuare su questa strada e diventare uno sviluppatore software senza essere costretto a lasciare la mia Campania, i miei amici e i miei affetti” racconta Stefano Pace.

Le competenze digitali e la capacità di gestire soluzioni innovative sono oggi tra i requisiti fondamentali richiesti ai giovani al loro ingresso nel mondo del lavoro. Per questo motivo sono sempre di più i giovani in tutta Italia che mostrano interesse nell’aggiornare o ampliare le proprie competenze in ambito digitale, attraverso corsi, webinar e workshop.

“Oggi è possibile immaginare un futuro diverso che connetta gli straordinari territori del Sud del nostro Paese, i piccoli centri e le grandi aree metropolitane del Mezzogiorno con le aree più competitive del mondo. L’accesso alle competenze digitali professionalizzanti può e deve quindi essere garantito a tutti, a prescindere dalle condizioni economiche e sociali, e per questo abbiamo scelto di creare un modello interamente accessibile”, conclude Massimiliano Costa, Founder & CEO di Develhope.

Sono già aperte le iscrizioni per il prossimo corso in partenza a giugno. Chiunque fosse interessato, può presentare la propria candidatura su www.develhope.co e partecipare alle selezioni.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

De Lise (commercialisti): "La cultura può rappresentare volano per ripresa economica"

Lo ha detto al webinar promosso dall'Ungdcec “L’economia della cultura nel 2021, tra emergenza sanitaria e riaperture” “La cultura può rappresentare un volano per la ripresa economica in Italia e salvare il ...continua
ACLI e Tavola della Pace Sannita: “felici dell’inizio dei lavori di riqualificazione del “Cammino della pace” Benevento-Pietrelcina”

Le ACLI Sannite e Regionali, la Tavola della Pace Sannita, e le associazioni di terzo settore che hanno promosso e organizzato la marcia della pace, denominata “Cammino di Riconciliazione e Pace – sospesa a causa dei provvedimenti legati ...continua
Pasquale Lampugnale-Presidente PI Confindustria Campania, ecco il decalogo per favorire la ripresa

Napoli, 8 giugno 2021 - Un decalogo per favorire la fase di ripresa post lockdown delle imprese: lo ha proposto il Presidente di Piccola Industria Confindustria Campania Pasquale Lampugnale nel corso del dibattito “Credito e imprese nell’era ...continua
Mattei (Ugl Agroalimentare): "Caserta fulcro dell'agroindustria, Ugl collante tra lavoratori e imprese"

Il Segretario Nazionale della Ugl Agroalimentare Paolo Mattei è intervenuto questa mattina ad un focus sindacale durante il quale sono stati affrontati ed approfonditi i temi dello sviluppo e del rilancio di un settore di primaria importanza ...continua
La decima edizione del concorso Posterheroes: “Becoming e-Quals”

L’Associazione PLUG, la cartiera FAVINI e Il Centro Internazionale di Formazione ITCILO promuovono il contest internazionale di poster sul tema dell'inclusione digitale ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.