WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Covid, Confapi: cantieri Superbonus bloccati per ritardi Genio civile

L'allarme del presidente jr, Di Santis: gli imprenditori attendono per mesi le risposte

(25/11/2020)

NAPOLI – «I Superbonus sono a rischio flop per la lentezza degli uffici del Genio civile di Napoli».

A lanciare l'allarme è il presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli, Massimo Di Santis.

«Le procedure per il deposito delle pratiche, che rappresenta solo un atto di verifica amministrativa dell'iter autorizzatorio, sono ormai ferme da mesi. Riceviamo continue segnalazioni, da parte di imprenditori attivi nel campo dell'edilizia, che lamentano ritardi ingiustificabili da parte degli uffici del Genio civile nelle risposte – ha continuato Di Santis –. Ritardi che poi finiscono per bloccare lavori e imprese».

«Il fattore tempo è determinante per decretare il successo di una iniziativa importante, e dal grande impatto economico sul territorio come le agevolazioni al 110 per cento, considerato che i lavori per Sismabonus ed Ecobonus, devono essere completati entro il 31 dicembre 2021 – ha sottolineato ancora il numero uno dei giovani imprenditori napoletani –. Sappiamo che la burocrazia, in questo momento di crisi sanitaria, è uno dei rami dell'Amministrazione dello Stato più esposta a criticità operative, ma questo non può essere scaricato sulle imprese e sui cittadini che, legittimamente, vogliono e devono beneficiare di una importante misura economica».

«Chiediamo pertanto a tutti gli attori istituzionali coinvolti a vario titolo in una già complessa dinamica autorizzatoria di attivare – ha concluso Di Santis – tutte le soluzioni possibili per una velocizzazione significativa delle procedure necessarie per l'avvio dei cantieri. A cominciare proprio dal Genio civile di Napoli. E, nello spirito di leale collaborazione, al fine di ottimizzare i processi di smaterializzazione, i nostri enti (Confapi, ma anche le altre sigle direttamente coinvolte) sono disponibili a offrire il proprio contributo per il raggiungimento dell'obiettivo».

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Revisione legale, De Lise (commercialisti): come barca alla deriva, intervenga il MEF

“L’attività di revisione legale, per essere svolta al meglio, richiede formazione obbligatoria continua, assunzione di rischi e un’adeguata copertura assicurativa. Il dottore commercialista che si cimenta in questo ambito ...continua
UGL: "Nubi all'orizzonte della Buttol"

Si profilano nubi all'orizzonte per la Buttol, l'azienda sarnse del settore dell'igiene ambientale operante in una miriade di comuni italiani tra i quali San Severo, Maddaloni, Torre del Greco, Gragnano, Sessa Aurunca e San Felice a ...continua
Meridbulloni, il gruppo Vescovini pronto ad assumere i lavoratori del sito produttivo stabiese

Il sindaco Cimmino avverte: -Oggi è un giorno importante per i lavoratori Meridbulloni! Sono stato contattato dal gruppo Vescovini, pronto a rilevare l'apparato produttivo di Meridbulloni e ad assumere i lavoratori già entro il ...continua
Confesercenti Campania: "No a prolungamento restrizioni; servono ristori"

Con il paventato e sempre più probabile prolungamento delle restrizioni ci sarà una caduto dei consumi in Italia sino a un buco di 15 miliardi di euro in tre mesi rispetto al primo trimestre del 2020. E’ quanto stimato da Confesercenti...continua
Luigi Auletta nominato coordinatore campano Wedding Confesercenti

Nel Mezzogiorno il wedding è fondamentale Confesercenti far sì che il Governo riconosca questa categoria che sviluppa economia...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.