Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Cisl Fp Napoli - Allarme per il personale comunale; quota 100 svuotamento unità lavorative porterà al blocco dei servizi per il cittadino

(12/08/2019)

Stop ai servizi per i cittadini. È il rischio che si corre nel già a partire dalla prossima settimana se non si provvede subito alla mancanza di personale. L’appello arriva dalla Cisl Fp Napoli che ha monitorato l’area metropolitana individuando le criticità maggiori. Dopo lo svuotamento degli ospedali l’allarme per la mancanza di personale scatta per i Comuni. Non è la pausa per le vacanze estive ad aggravare la situazione ma le finestre per l’uscita del personale in quiescenza ordinaria e per quota cento. Il primo svuotamento sta avvenendo proprio in queste ore e con esso si rischia il blocco di tutti i servizi dedicati ai cittadini. A mostrare le prime difficoltà è stato il Comune di Boscoreale che si è visto costretto a dimezzare il controllo del territorio riducendo l’orario della polizia municipale che effettuerà servizio solo di mattina. Poi è toccato al Comune di Torre Annunziata, già da tempo in sottorganico, aveva stanziato il fondo per assunzioni di stagionali non attivando poi le procedure. Un gap che non si risanerà mai in tempo “Il solo sblocco del turn over non basta. Per recuperare l’efficientamento dei servizi occorrerebbe assumere il 300 per cento delle risorse umane – spiega Luigi D’Emilio Segretario Generale Cisl Fp Napoli– se va via una persona ne dovrebbero entrare almeno altre 3 per poter recuperare un blocco del Turn over durato 20 anni ed erogare senza problemi i servizi ai cittadini” Diventa emblematico il caso del Comune di Napoli, le assunzioni di queste ultime settimane, infatti, non riescono a coprire il fabbisogno reale del personale. Per il reclutamento del personale molti comuni si sono affidati al grande concorso della Regione Campania ma è lo sfasamento dei tempi a preoccupare maggiormente, durante i tempi tecnici per l’espletamento delle prove c’è il ‘vuoto’ e i Comuni resteranno senza personale. La situazione non migliora nemmeno per i comuni che hanno attivato dei concorsi autonomamente come il Comune di Afragola, Poggiomarino e Pozzuoli






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Equo compenso, De Lise (commercialisti): rischio ‘tsunami’ su professioni

ROMA - “La legge sull’equo compenso, così com’è strutturata, potrebbe provocare un ‘effetto tsunami’ sul mondo delle professioni. Come associazione sindacale dei dottori commercialisti, siamo in linea ...continua
Professioni, De Lise e Nucera (commercialisti): “Equo compenso senza equi diritti”

“L’ipotesi di un’approvazione del Disegno di Legge sull’equo compenso 'sic et simpliciter', criticato e avversato dagli stessi professionisti, è frustrante. Già è svilente che serva una norma per decidere che ...continua
Cosa sono le criptovalute: l’analisi degli avvocati Oreste Maria Petrillo e Fabio Santoro

1) Avv. Cominciamo a fare chiarezza, cosa sono le criptovalute? Quali sono i meccanismi che le governano è come sono nate 2) quale grado di affidabilità può offrire una moneta i cui meccanismi sono ancora poco trasparenti? 3) ...continua
Lenus Media firma il nuovo progetto web di Simbiosi, technology provider per l'agribusiness e l'economia circolare

Simbiosi afferma il proprio brand in un segmento strategico grazie anche alla comunicazione efficace curata da Lenus Media con il nuovo portale Lenus Media ha firmato il nuovo progetto web di Simbiosi, technology provider per l'agribusiness ...continua
TuttiMedia: Award Donna è Innovazione a Mariya Gabriel (Commissaria EU) evento esclusivo da Mediaset a Milano

Roma, 28 aprile 2022 – Mariya Gabriel (Commissaria Eu innovazione, ricerca, cultura, istruzione e giovani) ha ricevuto presso la sede Mediaset di Cologno Monzese a Milano l’Award Donna è Innovazione, premio che l’Osservatorio ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.