WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Castellammare, manifestazione Fincantieri operai contestano il sindaco Cimmino

(31/07/2021)

Sono le 18.00 al cancello principale della Fincantieri il corteo composto da operai, sindacati, alcuni consiglieri comunali, sindaco con giunta al seguito e tantissimi cittadini sono pronti a partire. Un gruppo di lavoratori si avvicina al sindaco Cimmino e gli contestano il suo scarno impegno a difesa del cantiere navale. Qualcuno nel mucchio accusa l'amministrazione di far trapelare in città notizie errate sulle motivazioni delle lotte che da una settimana vedono impegnati lavoratori Fincantieri tra scioperi, presidi e sit in. 

Il confronto è breve, finalmente il corteo parte, lo striscione degli operai fincantieri fa da apripista, la segretaria generale Fiom Re David cammino accanto agli operai, partecipano a sostegno dei lavoratori Fincantieri anche rappresentanze della Fiat Pomigliano, Whirpool, ex Meridbulloni. Un percorso poco più di 2 chilometri, lungo il quale i rappresentanti dell'amministrazione resteranno nelle retrovie, il sindaco non interverrà al comizio. 

La parola d'ordine gridata dall'altoparlante in testa al corteo è stata un "no al ridimensionamento del cantiere navale, si  al suo rilancio come avviene per i cantieri del nord. Chiediamo rispetto per i cantieri del sud".

 Presso la cassarmonica il comizio conclusivo. E' intervenuto da prima il responsabile della CGIL stabiese Gianluca Torelli "il cantiere è presidio di democrazia e difesa dei diritti in questo territorio, chiediamo a Fincantieri, chiediamo al comune, chiediamo alla Regione di difendere questo sito industriale". Subito dopo interviene il segretario regionale della Fim Cisl Biagio Trapani che rilancia il dialogo e l' unità sindacale per superare questo profondo momento di crisi.

Le conclusioni sono della segretaria nazionale FIOM Francesca Re David, "questo cantiere fa navi con competenza, i lavoratori stabiesi lavorano nei cantieri di tutta Italia. La politica di ridimensionamento di questi ultimi anni l'hanno ridotto a fare tronconi di navi, cosa che non è disdicevole ma così si perde tutto quello che è la ricchezza che comporta costruire quei grattacieli galleggianti". "Il profitto si fa con un lavoro che funziona non alle spalle di un lavoro che funziona" continua Re David" e anche se ogni tanto litighiamo il tema è restare uniti, perchè uniti si vince, al lavoro e alla lotta".

Le conclusioni della segretaria Fiom sono un invito a serrare i ranghi quale preludio a future iniziative di lotta, qualora l'incontro istituzionale a cui presenzierà finalmente anche Fincantieri di lunedì prossimo non dovesse andare nel verso giusto.

Ricordando che il varo del troncone della nave francese di questa mattina è avvenuto nel pieno disincanto delle maestranze e delle autorità civili e amministrative locali.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Professioni; Terzani (commercialisti): “Agire su equo compenso e tutele per favorire il ricambio generazionale”

Cuchel (Anc): “Diritto alla salute per i professionisti italiani” Buselli (Cnpr): “Ottimizzata la gestione del patrimonio per una Cassa più solida a sostegno degli iscritti” FIRENZE - “Il ruolo dei commercialisti ...continua
Ordine dei Commercialisti: Salta la terza lista per la presidenza di Napoli

Niente di fatto all’Ordine dei Commercialisti di Napoli per quella che doveva essere la terza lista in corsa per la carica di presidente: Donne e Valori.   In vista delle prossime elezioni, in programma l’11 e 12 ottobre, ...continua
Fisco:Cuchel, bene sospensione notifiche cartelle esattoriali

“I commercialisti italiani accolgono con favore le indicazioni pervenute dal Parlamento in maniera pressoché unanime rispetto alla sospensione delle notifiche delle cartelle esattoriali e all’introduzione di una nuova rottamazione ...continua
Incidente lavoro, senatore Ruotolo: "Non esiste fatalità, investire nella prevenzione"

"Continua la strage di morti sul lavoro. Nelle ultime ore dobbiamo registrare altre tre vittime. A Carrara nel distretto del marmo, ad Arezzo e infine a Napoli dove ha perso la vita un operaio, impiegato nel cantiere della Metropolitana di ...continua
Fisco, de Nuccio (commercialisti): ok proposta per smaltire magazzino cartelle esattoriali

“La proposta depositata in Senato dai parlamentari Gianmauro Dell'Olio ed Emiliano Fenu, rispettivamente capigruppo del M5S nelle commissioni Bilancio e Finanze, per risolvere il problema del cosiddetto 'magazzino', ovvero i circa ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.