Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Castellammare di Stabia, Arriva il Microcredito alla Fondazione O.I.E.R.MO

(22/02/2019)

microcredito castellammareCastellammare di Stabia, 22/02/2019. Arriva il Microcredito alla Fondazione O.I.E.R.MO. L’ente stabiese di formazione, si fa carico di un’importante strumento finanziario che supporta la nascita di nuove attività imprenditoriali.

La mission dell’Ente Nazionale per il Microcredito è orientata al sostegno di iniziative volte a favorire lo sviluppo della micro imprenditoria e del lavoro autonomo, nonché l’inclusione finanziaria di quelle categorie sociali definite “non bancabili” a causa della mancanza o carenza di garanzie da offrire al sistema bancario tradizionale. Il Microcredito consente di ottenere fino a €35.000 erogati a tasso agevolato e fisso da restituire in massimo 7 anni (elevabile in alcuni casi a 10 anni).

Ad accompagnare la Fondazione in questa nuova avventura, il Progetto Policoro ed Escogita che in questi anni, hanno incontrato soprattutto numerosi giovani, tante volte portatori di idee e voglia di fare, ma anche vissuto empaticamente i loro sentimenti di rassegnazione ed illusione. Giovani purtroppo spesso “vittime” del loro territorio e di una società precaria.

Per comprendere bene e nello specifico le potenzialità di questo strumento, giovedì 28 febbraio, alle ore 18:00 si terrà l’incontro formativo “Microcredito: dall’idea alla realtà”. Interverranno il tutor dell’Ente Nazionale del Microcredito Dott. D’Amora Fabio e il responsabile nazionale dell’area credito del Microcredito, il dott. Marco Paoluzi. Saranno presenti all’incontro il Presidente della’O.I.E.R.MO Don Alessandro Colasanto e Monsignor Francesco Alfano, entrambi entusiasti per questa importante conquista da parte della diocesi.

L’evento è aperto a tutti. Per chiunque volesse saperne di più, l’appuntamento è per giovedì 28 febbraio ore 18:00 presso la Fondazione O.I.E.R.MO, in Via Annunziatella 23, Castellammare di Stabia.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi al seguente recapito telefonico 081 8711907 dalle 09:00 alle 14:00, consultare la Pagina Facebook della Fondazione O.I.E.R.M.O. o inviare e-mail all’indirizzo info.castellammare@oiermo.it.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Scuola Bonito Cosenza, la dirigente Maria Giugliano va in pensione

Una donna autorevole dal cuore d'oro. Una preside signorile, professionale, sempre disponibile al confronto e al dialogo. Una dirigente elegante che ha retto per quindici anni la Bonito Cosenza trasformandola in una scuola aperta al territorio ...continua
Ugl Caserta. Palumbo chiama a raccolta la provincia: "Povertà dilagante, è tempo di aprire un contenzioso con le istituzioni"

"I dati sulla povertà assoluta diramati questa mattina dall'Istat sono terrificanti" è quanto ha dichiarato il Segretario Territoriale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo a margine di un focus sindacale. "Caserta ...continua
Turismo, Napoli cresce. Malfatti (ACQUA Napoli Est): "Investire ora sulle periferie!"

In queste ore il Comune di Napoli ha diffuso i primi dati relativi all'afflusso turistico della stagione: solo nel primo weekend di maggio sono state registrate oltre 97mila presenze e il trend è in costante crescita, come testimonia ...continua
CNA orafi incontra la filiera campana

Romualdo Pettorino (presidente orafi campani Cna): “prendere per mano il settore creando sinergie positive e propositive” Confronto, dibattito e sinergie questa la visione globale di CNA orafi che ad Oromare ha incontrato la filiera ...continua
Cammarano: “Ospedale Roccadaspide, si arruolino medici e si riattivino reparti chiusi”

“L’ennesimo trasferimento di un medico ha portato alla chiusura, inevitabile, anche del reparto di Cardiologia dell’ospedale di Roccadaspide, uno dei pochi in Campania in cui si effettuano i test al cicloergometro, l’eco-stress ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.